Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 1046); </script> ANTEPRIMA

Una sconfinata giovinezza

( Una sconfinata giovinezza )

locandina una-sconfinata-giovinezza
Una sconfinata giovinezza

Una sconfinata giovinezza

( Una sconfinata giovinezza )

.

Una toccante e sconfinata storia d’amore. Dopo aver esplorato tutti i generi per 40 anni, Avati torna ad impegnarsi, portando sul grande schermo il tema poco frequentato della disabilità mentale. ... Leggi tutto E lo fa tenacemente, con il tratto del romanziere che racconta piano, seguendo traiettorie semplici ma impetuose. Al cinismo di un padre per il figlio più piccolo succede un amore totale e incondizionato tra un uomo e una donna, che travolge gli ostacoli della malattia. Tratto dal romanzo omonimo di Pupi Avati, Una sconfinata giovinezza è un film intenso e drammatico, una creatura forte che nasce dalle mani di un sapiente artigiano del cinema, intento a non abbandonarsi ad un approccio triste e compassionevole, ma a convogliare le energie in sentimenti positivi e maturi.
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione Italia

Durata

Anno 2010

Genere Drammatico

Distribuzione 01 Distribution

Produzione DueA Film

Siti Ufficiali: Sito ufficiale (italiano)

Mostra tutto

La recensione


recensione Una sconfinata giovinezza

Dopo aver esplorato tutti i generi per 40 anni, Avati torna ad impegnarsi, portando sul grande schermo il tema poco frequentato della disabilità mentale

Una toccante e sconfinata storia d’amore. Dopo aver esplorato tutti i generi per 40 anni, Avati torna ad impegnarsi, portando sul grande schermo il tema poco frequentato della disabilità mentale. E lo fa tenacemente, con il tratto del romanziere che racconta piano, seguendo traiettorie semplici ma impetuose. Al cinismo di un padre per Il figlio più piccolo succede un amore totale e incondizionato...

Crew


1 Curiosità


Curiosità#1 Nel film, nella parte di Don Nico fratello di Chicca, Vincenzo Crocitti alla sua ultima interpretazione. Scomparso a soli...

1 Citazioni


Citazione#1 Ognuno di noi è stato ragazzo, ma lui lo è stato troppo, in maniera malata.

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo