Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTA STAGIONE

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTA STAGIONE

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

Chernobyl - Stagione 1 Citazioni e curiosità


Chernobyl - Stagione 1 Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Hai mai passato del tempo con i minatori? - No, mai. Allora un consiglio. Non mentire: questi uomini lavorano al buio, vedono ogni cosa.
  • Il pericolo più grande quando abbiamo ascoltato troppe bugie è che non sappiamo più riconoscere la verità.
  • Conosco gente più coraggiosa di te. E quando c'è in ballo la tua vita, la vita di quelli che ami... non c'è dovere morale che tenga. In quel momento l'unica cosa che ti importa è che non ti sparino.
  • Credi che la giusta domanda ti porterà alla verità? Non c'è verità. Credi quello che vuoi ai tuoi capi e avrai bugie. Bugie e una pallottola in testa.
  • Ho due regole soltanto. Regola numero uno: non puntarmi addosso quel fucile del cazzo. Regola numero due: se spari a un animale, assicurati che muoia. Non voglio vederti mentre li fai soffrire. Non li fare soffrire o ti uccido, capito?
  • Non sono bravo in questo Boris. A mentire, intendo.
  • Stiamo chiedendole il permesso di uccidere tre uomini. - Oh. Ogni guerra ha i suoi costi.
  • Ti sei dimostrato un idiota ingenuo. E un idiota ingenuo non è mai pericoloso.
AGGIUNGI CITAZIONE
  • Chernobyl, una miniserie di 5 puntate, è nata dalla co-produzione tra HBO e Sky UK.
  • La serie, sin dall'uscita negli Usa, è stata apprezzata da pubblico e da critica, tanto da diventare lo show con valutazione più alta di sempre sull'IMDb.
  • Craig Mazin è famoso per lo più per aver scritto la sceneggiatura di American Pie e Una notte da leoni, film di genere ben lontani dalla serie, mentre Johan Renck, regista, ha diretto per lo più video musicali e alcuni episodi di serie tv.
  • I dettagli sono tutto: i vestiti sono stati recuperati sull'eBay ucraino oppure prodotti da un sarto lituano che lavorava durante l'era sovietica; la location è la centrale nucleare di Ignalina, in Lituania, denominata “la sorella di Chernobyl” per la somiglianza.
  • Tra le fonti di Craig Mazin ci sono pubblicazioni come Preghiera per Chernobyl di Svetlana Aleksievic e Chernobyl 01:23:40 di Andrew Leatherbarrow.
  • Craig Mazin ha deciso di non chiedere ai suoi attori di simulare l'accento russo, ma di lasciare loro usare il naturale accento britannico e americano.
  • Ovviamente la risposta russa alla serie, che anche in madrepatria sta ottenendo grande successo, non si è fatta mancare. A partire dalle critiche mosse dai media filo-governativi, talmente tante da portare alla decisione di realizzare una serie russa in risposta a quella britannica. Quel che sappiamo di questa contro-serie è che racconterà che il disastro di Chernobyl fu la conseguenza di un sabotaggio della centrale da parte di un agente della CIA, che si trovava all'interno della centrale proprio durante l'esplosione. Lo show è stata già girato in Bielorussia e al momento è in post-produzione. Sappiamo che sarà trasmessa dal canale NTV, canale filo-governativo, controllato dalla Gazprom, compagnia energetica controllata a sua volta dal governo russo, ed è inoltre finanziata dal Ministero della Cultura Russo.
  • Anche in Occidente la critiche non sono mancate, ma riguardano piccolezze: alcuni hanno criticato la scelta di mettere finestre di plastica nelle location; altri si sono lamentati del modo di tenere i fucili da parte dei soldati, in un modo troppo “americano”; è stato anche sottolineato come, in un governo come quello dell'Unione Sovietica, fosse impossibile che così tante persone andassero contro l'ordine costituito, anziché rassegnarsi a ciò che gli veniva ordinato.
  • Craig Mazin ha messo a disposizione la sceneggiatura e con HBO ha creato un podcast di accompagnamento allo show, che permette di approfondire e spiegare ogni singolo episodio.
AGGIUNGI CURIOSITÀ

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo