Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Gnomeo & Giulietta Recensione


Gnomeo & Giulietta Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Non c’è storia d’amore più conosciuta di quella tra Romeo e Giulietta. Era il 1600 quando William Shakespeare scrisse la storia di due ragazzi che si erano perdutamente innamorati pur appartenendo a famiglie rivali.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.5/5
Voto utenti: 2/5

La loro unione era stata condannata poiché l’unica in grado di saper guardare oltre l’apparenza e di superare i pregiudizi e l’odio reciproco. Ma se oggi, nel XXI secolo, i fidanzati concorrenti altro non fossero che piccoli nani da giardino?

Le vicende ordinarie delle loro vite straordinarie avvengono di nascosto, quando gli umani non guardano, troppo distratti dalle loro esistenze comuni. La famiglia di Gnomeo è composta da nordici nanetti con il cappello blu a punta (spesso più grande del loro corpo) che cura un giardino fiorito al cui centro è eretto un vigoroso water. Quella di Giulietta, invece, è la famiglia meridionale dei nanetti rossi, il cui boss siciliano si assicura che il proprio territorio venga regolarmente potato e innaffiato per dare risalto alla scenografica fontana in cui nuota un (finto) pesce rosso. Le loro rivalità si consumano a colpi di battutacce dialettali, dispetti e gare di velocità con i tosaerba, il tutto accompagnato dalle instancabili musiche di Elthon John (alias il produttore esecutivo della pellicola).

Tra la preparazione atletica alla Rambo, combattimenti in volo stile L’ultimo dominatore dell’aria e amoreggiamenti che rievocano American Beauty, arriva Piuma Rosa - un romanaccio fenicottero di plastica - a mediare le contese tra gli abitanti dei giardini rivali. La tragedia shakespeariana, ovviamente, termina con un lieto fine, non venendo meno all'aspetto politically correct da fiaba Disneyana.

Avete presente Benvenuti al Sud? Il succo del discorso è lo stesso: il nord e il sud non sono poi tanto diversi, basta semplicemente avere voglia di capirlo.

La pellicola di animazione di Kelly Asbury parte da uno spunto simpatico e divertente ma perde via via per strada tutte le trovate migliori, proprio come Hansel con le molliche di pane. L’uso eccessivo del dialetto (di cui però riconosciamo un merito speciale al romano Francesco Pannofino) inizialmente piacevole, arriva presto a saturazione ricordando allo spettatore (adulto) che la storia a cui sta assistendo, non è altro che quella di un tipico italiano medio. Avete presente Benvenuti al Sud? Il succo del discorso è lo stesso: il nord e il sud non sono poi tanto diversi, basta semplicemente avere voglia di capirlo.

di Martina Calcabrini
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo