Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

Operazione San Gennaro Citazioni e curiosità


Operazione San Gennaro Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Io non ti voglio vedere più. Già tu non sei napoletano verace: tua madre era austriaca! E pure nu poco mignotta! - Pure la mia. - Tua madre era austriaca? - No, nu poco mignotta!
  • Per avere una grazia da San Gennaro bisogna parlargli da uomo a uomo.
  • Dammi l'autorizzazione e io ti faccio diventare il santo più importante.
  • Qui a napoli la gente campa ancora di miracoli.
  • Dudù, oggi Mamma Assunta fa le melanzane, vuole sapere se ti piacciono con le alici o col formaggio piccante. - Le melanzane? - Vabbè, c'ho dico.
  • Io con questa disposizione di posti non ci ho capito niente.
  • L'appuntamento è qui all'una di notte in punto. - All'una di notte? - Alle venticinque.
  • Ehy voi! Voi! Dove andate? Non si può, il palazzo è pericolante. - Ma noi ci abitiamo. - Ah, scusate.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Space Force: la nuova serie Netflix con Steve Carell


Ritorno al cinema: rivedere Titanic, in sala, vent'anni dopo


Ritorno al cinema: storie di lacrime, sorrisi e disincanti in sala


Scendi c’è il cinema: a Milano torna il cinema nei cortili delle case popolari

  • Le canzoni presentate al Festival di Napoli dell'anno cui si riferisce il film (1966), che è possibile ascoltare come sottofondo in alcune scene sono: Ma pecché cantata da Iva Zanicchi; Ce vo' tiempo cantata da Peppino Di Capri; 'A pizza cantata da Aurelio Fierro in coppia con Giorgio Gaber.
  • La voce di Totò appartiene al grande attore Carlo Croccolo; l'unica persona in grado di imitare perfettamente la voce del Principe, negli ultimi film da lui girati, oramai cieco.
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo