Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Abbiamo comprato uno zoo. Una frase semplice e bizzarra che sembra provenire direttamente dai sogni più reconditi di una bambina.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3/5

E invece è l’avventura intrapresa da un uomo coraggioso che, per amore dei suoi figli, rischia tutto quello che possiede. Cameron Crowe, regista di Jerry Maguire, torna dietro la macchina da presa per realizzare la trasposizione cinematografica di We bought a zoo dell'ex-redattore del The Guardian Benjamin Mee.

Benjamin è un famoso giornalista internazionale che, cimentandosi in avventure spericolate, è conosciuto dal grande pubblico per la sua intraprendenza. Quando la giovane moglie muore, l’uomo è costretto a prendersi cura di due figli molto piccoli, Dylan e Rosie, incapaci di affrontare il dolore della perdita. Deciso a rischiare il tutto per tutto, Benjamin vende la sua casa e ne acquista una in campagna che sorge esattamente al centro di uno zoo in malora. Disposto a dedicarsi anima e corpo alla cura degli animali, il giornalista si improvvisa imprenditore e, coordinando una squadra di esperti, si attiva per riportare in auge l’attività.

Gli ingredienti per trasformare la pellicola in una favola moderna ci sono tutti: l'eroe solitario, due adorabili bambini da salvare, uno zoo da rimettere in sesto, un terribile ispettore da affrontare e una donna dietro l’angolo pronta ad aspettare l'amore della vita. Giocando a carte scoperte sin dall’inizio, Crowe conferisce alla vicenda un andamento lineare e uniforme senza grandi colpi di scena; piuttosto un'attenzione delicata alle dinamiche umane e affettive dei protagonisti. La fotografia, delicata e soffusa, rende i paesaggi simili a cartoline esotiche da ammirare e contemplare a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Benjamin è un famoso giornalista internazionale che, cimentandosi in avventure spericolate, è conosciuto dal grande pubblico per la sua intraprendenza

La musica di sottofondo, inoltre, lascia il giusto spazio ai dialoghi dei personaggi e ai rumori dell’ambiente tanto da rendere il “vero” Park Dartmoor motivo di crescita e maturazione. Il legame che si instaura tra gli animali e gli umani che se ne prendono cura fornisce ai protagonisti la forza necessaria per affrontare il dolore ed accettare una morte che, per quanto ingiustificabile, non è altro che l’inesorabile punto di arrivo di tutte le cose. Solo quando i venti secondi di coraggio prenderanno il sopravvento sulla timidezza e sull’orgoglio personale, padre e figlio troveranno finalmente quella sinergia di cui avevano bisogno e la piccola Rosie potrà finalmente sperare di avere di nuovo una famiglia unita. Lo strepitoso Matt Damon, toccante e commovente, restituisce un profondo personaggio al centro di un dramma molto intenso.

Scarlett Johansonn ed Elle Fainning, meno appariscenti del solito, danno un tocco di delicata femminilità alla tenuta e alla vita dei protagonisti. La vera sorpresa, però, è la piccola Maggie Elizabeth Jones, un talento naturale, un’anima pura che crede fermamente nelle favole e che ricorda a suo padre (e a tutti gli spettatori) che è possibile vivere la propria favola, a patto di desiderarlo davvero.

di Martina Calcabrini
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo