Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Saranno Famosi Recensione


Saranno Famosi Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Prima di Flashdance, The Company e A Time for Dancing, c'erano i ragazzi di Saranno Famosi, film del 1980 che ha rilanciato il genere musicale arricchendolo dell'amore per la danza e in grado, grazie alle bellissime coreografie di Louis Falco, di ritagliarsi la posizione di cult-movie per appassionati. Le vicende di un nutrito gruppo di personaggi hanno appassionato nei decenni molti spettatori, tanto da spingere alla creazione di una serie televisiva prima e di un remake poi.

Sette ore di sfiancanti lezioni e i pasti necessari a tenersi in piedi: sono queste le uniche cose che la High School of Perfoming Arts di New York promette a tutti coloro che riusciranno a superare le difficili audizioni.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3/5

La fama e il successo, al contrario, sono entità astratte, quasi impossibili da raggiungere; ma i sogni non conoscono limiti, ed ecco perchè tra le mura della scuola aspiranti cantanti e ballerini accettano, per quattro anni, una dura vita di fatica e sudore, che non li frapporrà solo al difficile ambiente dello spettacolo, ma alle difficoltà stesse insite nella vita.

Saranno famosi è la storia in musica di un gruppo di ragazzi che imparano a conoscere se stessi e le persone che li circondano. Piccolo romanzo di formazione che pone l'ambizione artistica al centro della narrazione come specchio dell'individualità dei suoi protagonisti, Fame è anche un divertente spettacolo visivo, dove canzoni e coreografie tengono avvinto lo spettatore. Tutto questo è reso possibile anche dalla presenza dietro la macchina da presa di Alan Parker, che ha sancito da una parte la sua capacità di dirigere musical con pellicole quali The Committents o Evita, e dall'altra la sua capacità di confezionare grandi film come Le ali della libertà. L'aspetto interessante svolto dal regista è quello di reinventare il genere musicale, rendondolo più attuale e dunque più condivisibile. Il target di riferimento - gli adolescenti - può tuffarsi in maniera più empatica al centro della diegesi, lasciandosi trascinare dalla verve ambiziosa dei protagonisti, con musiche e coreografie che ancora oggi mantengono il loro carattere accattivante. Al centro della vicenda trovano posto i corpi giovani e stressati dei protagonisti, sottoposti a orari di lezioni massacranti. Proprio la fisicità schiaccia spesso la personalità dei personaggi e a parte gli sforzi fisici volti all'affermazione delle proprie spinte competitive, rimane ben poco a livello di approfondimento psicologico.

è la storia in musica di un gruppo di ragazzi che imparano a conoscere se stessi e le persone che li circondano

I personaggi, chi in positivo e chi in negativo, sembrano schiavi del desiderio di successo, tanto da non riuscire a diversificarsi tra di loro, rimanendo adagiati su un livello di caratterizzazione piuttosto superficiale. Nonostante questo, Parker dirige un film trascinante e ben confezionato, allietato da una colonna sonora - capitanata dalla canzone Fame - che, non a caso, è diventata facilmente riconoscibile a livello collettivo.

di Erika Pomella
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo