Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

L'isola dell'angelo caduto Citazioni e curiosità


L'isola dell'angelo caduto Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Sua eccellenza il Segretario Generale del Fascio dell'isola non c'è. Mio marito è andato alla Cayenne a Mazzaroni, roba da fascisti... Posso esservi utile anche io? - Temo di no. - Peccato. - Però una domanda potrei farvela: conoscevate quel miliziano che è morto, quel Miranda? - Dicono che sia stato ucciso, è vero? Sarebbe molto eccitante.
  • Lo conoscevate, è vero? - Certo che lo conoscevo... Voglio essere sincera: gli unici uomini decenti su quest'isola siete voi due. E voi siete troppo sposato, o sbaglio? - Non sbagliate. - Peccato.
  • Cosa sei venuto a fare sbirro? - Il professor Valenza, sono venuto a prenderlo. - Valenza? Perché Valenza? - Capo manipolo, qua dentro voi siete il padrone ma sull'isola no. Sono io la massima autorità dello Stato sugli affari criminali. Sua eccellenza il Duce subordinato alla corona e io parlo in nome del Re, per cui Valenza mi serve: datemelo e me ne vado.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Best Worst Movie: il documentario che racconta il miglior "peggior film" mai girato


Vampiri: alle origini della leggenda


Good Bye Lenin: perchè oggi è ancora un cult


Cosa vedere a Natale: dal Dottor Zivago a The Irishman, ode alla lentezza e ai film lunghi

  • Il film è stato presentato in concorso alla settima edizione del Festival di Roma, in Prospettive Italia.
  • A proposito del film Carlo Lucarelli dichiara: «Quando ho scritto ‘L’Isola Dell’Angelo Caduto’, romanzo di genere giallo – cioè due cose ben precise con regole e canoni propri, e propri modelli e maestri - mi sono lasciato così prendere dalla narrazione che ho rubato tutto quello che mi serviva da altri generi, altri modelli e altre grammatiche, mescolando tutto insieme con l’unico criterio di mantenere una certa diabolica magia. Nello scrivere e realizzare il film ho fatto lo stesso. Ci sono maestri, esempi e modelli grandissimi del cinema ai quali ho rubato quello che potevo – nel senso delle mie limitate possibilità - ma soprattutto ho rubato anche ad altre grammatiche e ad altri generi, ad altri strumenti, come per esempio il fumetto o la musica. Non mi paragono neanche ai maestri del cinema italiano e neppure a quelli specificatamente di genere. Mi basterebbe essere riuscito a raccontare la mia storia con una certa diabolica magia».
AGGIUNGI CURIOSITÀ

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo