Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
SchedaAggiorna schedaRecensione FotoCuriositàCitazioniHome video ELIMINA
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Piccolo Buddha Home video


Piccolo Buddha Home video

Recensione Dvd Recensione Blu Ray
Non è disponibile una recensione per questo DVD.
Effettua il login e scrivila tu
Username
Password


Registrati Password dimenticata
  • Numero dischi: 1
  • Video: 2.20:1 Widescreen
  • Audio: Italiani, inglese (DTS-HD Master 5.1)
  • Sottotitoli: Italiani
  • Uscita: 20/11/2012

Recensione Blu ray

star star star star star
Il meno amato tra i lavori di Bernardo Bertolucci – secondo la classifica stilata dagli utenti di Imdb –, Piccolo Buddha è un'opera barocca che viaggia su due binari temporali: nella Seattle degli anni novanta e nell'India del 500 a.C., alla ricerca dello spirito guida in grado di portare pace e serenità a tutti i popoli. Due monaci tibetani ritengono che il piccolo Jesse Conrad (Alex Wiesendanger) di Seattle sia la reincarnazione del Dalai Lama; i genitori, dopo vari tentennamenti, si convincono a portarlo nel Bhutan in cerca di risposte. Stuzzicato dalla curiosità e dal fascino delle tradizioni orientali, Jesse si avvicina alla storia del principe Siddhārtha Gautama (Keanu Reeves) – chiamato il Buddha dopo l'illuminazione – attraverso la lettura del libro regalatogli dal Lama Norbu (Ying Ruocheng). Il film si rivela un'affascinante lezione sulle tecniche spirituali e sul pensiero Buddhista dal forte impatto visivo, ma allo stesso tempo tradisce la ricerca ascetica del dualismo spirito-corpo. Se non è chiara la compassione a cui fa riferimento il Lama Norbu, lo è la dimensione effimera della vita nell'immagine particolarmente evocativa del mandala distrutto dalla mano del suo creatore.

Proposto per la prima volta in alta definizione da Lucky Red sotto distribuzione CG Home Video, Piccolo Buddha si riappropria della nitidezza perduta nelle passate edizioni in dvd, operando una sorta di metempsicosi digitale di grande prestigio. L'aspetto che più di tutti risalta all'occhio è la cosmesi visiva. Le immagini appaiono pulite, i volti dettagliati, i colori finemente espressivi e la fotografia di Vittorio Storaro, che cambia dal blu della fredda Seattle all'ocra delle calde atmosfere orientali, gode di nuova giovinezza. Si notano a margine solo piccole lacerazioni della pellicola che tuttavia non ne compromettono la visione. Meno convincente la traccia sonora in italiano (accompagnata dall'originale inglese sempre in DTS-HD Master 2.0) che presenta dialoghi spenti e effetti da riverbero sui diffusori laterali. Trattandosi di un master audio a 2 canali, la dinamicità non è contemplata anche se la comprensione è garantita, a patto di alzare ulteriormente il volume del vostro impianto home theater e soprassedere sulle imperfezioni. Deludente infine la sezione dedicata agli extra: figura solo il trailer originale con sottotitoli in italiano.

Contenuti speciali
- Trailer originale

Contenuti speciali





di Vito Sugameli
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo