Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Batman - Il film Recensione


Batman - Il film Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Dal 1966 al 1968 la serie tv dedicata a "cavaliere oscuro" fece registrare all'ABC ascolti record. Talmente alti che molte star chiesero di poter partecipare allo show, anche solo come ospiti.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3/5

Tra i nomi storici che entrarono nella grazie della produzione figurano Ertha Kitt nei panni di Catwoman e Vincent Price in quelli di Testa D’Uovo. Più vicino al Batman cartaceo di Dick Sprang piuttosto che al rilancio d'immagine promosso da Dennis O'Neil e Neal Adams negli anni settanta, il film nasce come perfetta estensione del trend ormai consolidato in televisione. Il revisionismo Milleriano, il gotico di Tim Burton e il realismo di Christopher Nolan saranno la diretta conseguenza di questa scelta.

L'Enigmista (Frank Gorshin), Catwoman (Lee Meriwether), il Pinguino (Burgess Meredith) e il Joker (Cesar Romero) sperano di sconfiggere il dinamico duo una volta per tutte. Il piano prevede di colpire il Commodoro Schmidlapp (Reginald Denny) a bordo del suo yacht, così Batman (Adam West) e Robin (Burt Ward) partono immediatamente in suo soccorso. Ma l'informazione è in realtà un trucco dei quattro malavitosi, intenzionati a dominare il mondo utilizzando un disidratatore in grado di ridurre in polvere gli esseri umani.

Batman - Il film è un commedia superoistica demenziale, estemporanea, figlia della Pop Art e del surrealismo. Il successo fu tale che il fumetto dovette adeguarsi di conseguenza: Batman combatteva con organismi alieni, incontrava personaggi assurdi e viaggiava nello spazio; ambientazione fantastica improponibile negli anni duemila, dettata nei sessanta non solo dal movimento culturale ma soprattutto dal budget.

Batman - Il film è un commedia superoistica demenziale, estemporanea, figlia della Pop Art e del surrealismo.

La pellicola diretta da Leslie H. Martinson ripropone lo stile parodistico e bidimensionale dell'omonima serie, esasperando ogni azione fino a scadere nel ridicolo volontario - lo squalo di plastica e l'interminabile fuga con la bomba. La trama disordinata e la recitazione sopra le riga, dialoghi farseschi e onomatopee a comparsa durante le scazzottate definiscono in maniera chiara l'approccio ingenuo e dichiaratamente giullaresco del film. Perfino Batman si prende poco sul serio, ammiccando e fingendosi un duro pur mancando di atleticità e possenza muscolare.

Batman - Il film, insieme alla serie tv, rappresenta uno scivolone d'atmosfera per il cavaliere oscuro: l'omosessualità presunta - invero anche nei fumetti - tra l'eroe e il suo pupillo divenne in quegli anni più importante delle loro stesse (dis)avventure. Eppure nell'ilarità della sua struttura, nell'approccio frivolo e disimpegnato si intravedono dei leit motiv ancora oggi presenti nel dna del personaggio (come tutti gli eroi di fantasia, profondamente contraddittorio). Le figure imbarazzanti e i paradossi di un'icona popolare palesati con sagacia e furbizia rendono il film un tassello imperdibile, non solo per gli estimatori della Golden Age, ma soprattutto per gli amanti della parodie cinematografiche.

di Vito Sugameli
Sei d'accordo con questa recensione?
No
20 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo