Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Batman Forever Recensione


Batman Forever Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Sotto chiare direttive della casa di produzione, l'eclettico Joel Schumacher nel 1995 alleggerisce i toni di quella saga che Tim Burton stava trasformando in una violenta - e incommerciabile per gli adolescenti - favola gotica. Il progetto parte con due importanti posti vacanti: Tim Burton - rimasto in veste di produttore - e Michael Keaton.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.0/5
Voto utenti: 2/5

L'addio di entrambi nasce da un malcontento relativo al nuovo approccio, considerato più frivolo. A vestire l'attillato costume da uomo pipistrello e alla fine l'apprezzato Val Kilmer in The Doors. Ma la sua performance non convince: freddo, scialbo e privo di carattere, il nuovo Batman è un modello che sfila nella notte.

Purtroppo il cambio registico mostra evidenti falle nel tracciare una coerente visione d'insieme: nel mondo immaginato da Schumacher non esistono ascensori ma lunghi tunnel nei quali si scivola per mezzo di un involucro di metallo; la Batcaverna così diventa un'attrazione pietosa, capace di trasformare gli eroi in pagliacci - mobilitati all'interno di un gioco nonsense degno dei peggiori fumetti anni 60. La sceneggiatura di Akiva Goldsman non riesce a cacciar via le cattive intuizioni, dando il peggio di sé nei rapporti fittizi tra i personaggi - ridicolizzati da un montaggio castrato e inconsistente. Nel cast figurano nomi importanti, nonostante ai tempi fossero (quasi) dei perfetti sconosciuti: Nicole Kidman è l'affascinante Dott.ssa Chase Meridian; Chris O’Donnel un energico Robin. E poi ci sono loro, Tommy Lee Jones (affiancato dall’insipida Drew Barrymore) e Jim Carrey.

Freddo, scialbo e privo di carattere, il nuovo Batman è un modello che sfila nella notte.

Il peggior villain della storia alleato del più esuberante e divertente comico americano. Il risultato è un legame che non lega, un rapporto che non convince. Alfred e Jim Gordon irrilevanti.

Così come avvenne nel fumetto a cavallo tra i quaranta e i cinquanta, lo stesso è avvenuto su pellicola: dopo un primo, violento momento in cui l'eroe diventa antieroe, ponendo diversi interrogativi su cosa significhi essere un giustiziere mascherato, sopraggiunge l'assurdo.

Non ci sono alieni né mostri intergalattici ma l'insensatezza regna sovrana. Batman Forever manca di ambizioni, non ha identità, è frivolo e non stupisce. Il suo peggior difetto è il prendersi troppo sul serio, il che cozza con l'atmosfera finale, decisamente scanzonata e irrazionale. È un ibrido che non riesce a trovare una sua collocazione concettuale - seguire la strada intrapresa da Burton o crearne una nuova, questo è il dilemma - ma si perde in deliri di onnipotenza e relazioni stereotipate. Amarezza e noia non tarderanno ad arrivare riuscendo ad eclissare sul nascere un film sbagliato, la cui unica colpa è quella di essere nato sotto una cattiva stella.

di Vito Sugameli
Sei d'accordo con questa recensione?
No
21 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo