Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

The Wolf of Wall Street Citazioni e curiosità


The Wolf of Wall Street Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Tieni il cliente sulla ruota panoramica.
  • Se mi fa vedere una busta paga da 72.000 dollari mi licenzio e lavoro per lei.
  • FBI! - Vi interessa qualcosa da bere? - No. L'FBI ci proibisce di bere.
  • Mi chiamo Jordan Belfort. L'anno in cui ho compiuto 26 anni ho guadagnato 49 milioni di dollari, il che mi ha fatto molto incazzare perché con altri 3 arrivavo a un milione a settimana.
  • Qualcosa non va, paparino?
  • Tutto questo è legale? Assolutamente no: stiamo facendo più soldi di quanti ne potremmo spendere.
  • Non lavoriamo per te, bello! - Ho i miei soldi appiccicati sul culo. Tecnicamente lavori per me.
  • Regola numero uno: prendere i soldi dalle tasche del tuo cliente e metterli nelle tue.
  • Il rischio ci rende giovani.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Kill Bill e Lady Snowblood: il citazionismo di Quentin Tarantino tra Oriente e Occidente


Troll: alle origini del cult del 1986


Rome Independent Cinema Festival: tutto in una notte


Troll vs J.K. Rowling: a chi appartiene Harry Potter?

  • Per dar vita all'aspetto pittoresco del film Martin Scorsese ha scelto come direttore della fotografia il messicano Rodrigo Prieto, candidato all'Oscar nel 2006 per I segreti di Brokeback Mountain.
  • Anche se questo è stato originariamente annunciato come primo film non in 3D di Martin Scorsese girato interamente in digitale, alla fine gran parte del film è stato girato su pellicola. Le scene notturne sono state realizzate con fotocamere digitali per ridurre al minimo la necessità di un'ampia illuminazione.
  • Leonardo DiCaprio dopo aver letto il libro The Wolf of Wall Street ha voluto fortemente interpretare Jordan Belfort convincendo Martin Scorsese a girare il film.
  • Jordan Belfort è arrivato a guadagnare più di cinquanta milioni di dollari l'anno. Accusato di frode e riciclaggio ha collaborato con l'FBI ottenendo una riduzione della pena pari a 22 mesi di detenzione e un periodo in un centro di riabilitazione per tossicodipendenti. Oggi organizza seminari motivazionali.
  • Nella vita reale, Mark Hanna, interpretato da Matthew McConaughey, ha dichiarato di aver acquisito il 25% del business di Belfort e di aver lavorato con lui per altri due anni. Questi dettagli non sono stati resi noti nel film.
  • Si stima che il film sia costato 100 milioni di dollari. Budget stratosferico per un film come questo, pompato dall'enorme quantita di computer grafica - apparentemente invisibile - richiesta in molte sequenze.
  • Jonah Hill indossava un pene protesico nella scena in cui Donnie vede Naomi mentre si masturba alla festa. Le reazioni sorprese degli attori e delle comparse sono autentiche.
  • Lo yacht di Jordan Belfort, lungo 50 metri, era un tempo appartenuto a Coco Chanel.
  • Il colpo al petto con il motivetto canticchiato da Mark Hanna, interpretato da Matthew McConaughey, è in realtà una fase di riscaldamento rituale che mette in pratica prima di recitare. Quando Leonardo DiCaprio lo ha visto ha incoraggiato Scorsese affinché lo includesse nella scena.
  • Durante la ricerca per l'interprete di Donnie Azoff, Martin Scorsese aveva chiesto un incontro con Jonah Hill, ma l'attore chiese al regista un provino per la parte. È stata la prima audizione di Jonah Hill in sei anni.
  • Durante la scena del bacio tra Leonardo DiCaprio e Joanna Lumley, Leonardo era così nervoso che la scena ha richiesto 27 ciak.
  • A Ridley Scott venne offerta l'opportunità di dirigere il film.
AGGIUNGI CURIOSITÀ

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo