Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 2816); </script> ANTEPRIMA

La nostra terra

( La nostra terra )

locandina la-nostra-terra
La nostra terra

La nostra terra

( La nostra terra )

.

Puglia. Nicola Sansone possiede un podere che viene confiscato dallo Stato e assegnato a una cooperativa che però, a causa di celati o dichiarati boicottaggi, non riesce ad avviare l’attività. In ... Leggi tutto aiuto arriva Filippo che, seppure da anni impegnato contro la mafia, non ha mai affrontato la questione “sul campo”. Tentato più volte dall'impulso di mollare tutto, Filippo viene presto affascinato dalle dinamiche interne alla cooperativa, di cui fanno parte personaggi stravaganti ma a cui si affeziona presto, come Cosimo, l’ex fattore del boss, e Rossana, una bella ragazza determinata che cela un passato da riscattare. Quando finalmente sembra che tutto vada per il verso giusto, a Sansone vengono concessi i domiciliari. Riuscirà l’antimafia ad assicurare un futuro a quella terra per così troppo tempo violentata?
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 2.5/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione Italia

Durata

Anno 2014

Genere Commedia

Distribuzione Visionaria

Siti Ufficiali: Facebook

Mostra tutto

La recensione


recensione La nostra terra

Protagonisti della pellicola sono Stefano Accorsi e Sergio Rubini, coppia insolita ma vincente che non riesce tuttavia a salvare una pellicola

Giulio Manfredonia, dopo la collaborazione con Antonio Albanese in Qualunquemente e Tutto tutto niente niente, torna al cinema con una commedia corale - ambientata nel sud pugliese - che racconta una storia antimafia fatta di entusiasmo e piantagioni di pomodori. Protagonisti della pellicola sono Stefano Accorsi e Sergio Rubini, coppia insolita ma vincente che non riesce tuttavia a salvare una pellicola...

5 Curiosità


Curiosità#1 Tommaso Ragno, il boss del film, si è divertito molto ad interpretare un cattivo dalle molte sfaccettature.

6 Citazioni


Citazione#1 E lo Stato ci rimanda, come vicino, il boss al quale abbiamo portato via la terra?
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo