Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 283); </script> ANTEPRIMA

Un uomo ritorna

( Un uomo ritorna )

locandina un-uomo-ritorna
Un uomo ritorna

Un uomo ritorna

( Un uomo ritorna )

.

Alla fine degli anni Trenta, Sergio (Gino Cervi), ingegnere nella ben avviata centrale idroelettrica del proprio paese, conduce una vita rispettabile: lavoratore solerte, fratello maggiore e punto di ... Leggi tutto riferimento di una numerosa famiglia. Ma l'incombenza della guerra rende tutti gli equilibri precari e insostenibili, dal momento in cui Sergio, ricevuta la chiamata, è costretto a partire. Al suo ritorno lo scenario che gli si apre davanti agli occhi è sconfortante: la fabbrica è in abbandono, distrutta dai bombardamenti e dalle mine dei tedeschi; i fratelli cercano di arrabattarsi per portare a casa qualche spicciolo, chi contrabbandando, chi, come la sorella, esibendosi nei locali frequentati dagli stranieri; infine l'amata Adele (Anna Magnani), consumata dalla speranza di poter riabbracciare il figlio deportato dalle truppe tedesche, brucia di dolore e di vendetta. Bisognerà rimboccarsi le maniche, e fare affidamento a tutta la forza di volontà e di spirito per affrontare un presente sfregiato, e rimettere in piedi le macerie di una nazione e di una coscienza collettiva e individuale infrante.
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione Italia

Durata

Anno 1946

Genere Drammatico

Distribuzione Ripleys Film

Produzione Zeus Film

Mostra tutto

La recensione


recensione Un uomo ritorna

Alla fine degli anni Trenta, Sergio (Gino Cervi), ingegnere nella ben avviata centrale idroelettrica del proprio paese, conduce una vita rispettabile: lavoratore solerte, fratello maggiore e punto di riferimento di una numerosa famiglia

Alla fine degli anni Trenta, Sergio (Gino Cervi), ingegnere nella ben avviata centrale idroelettrica del proprio paese, conduce una vita rispettabile: lavoratore solerte, fratello maggiore e punto di riferimento di una numerosa famiglia. Ma l'incombenza della guerra rende tutti gli equilibri precari e insostenibili, dal momento in cui Sergio, ricevuta la chiamata, è costretto a partire. Al suo ritorno...

Crew


2 Curiosità


Curiosità#1 Il film nella primavera del '46, sparì definitivamente dalla circolazione e il negativo originale è andato...

3 Citazioni


Citazione#1 Non c'è più niente di rispettabile, di sacrosanto, di pulito. Non c'è che fango, fango dappertutto! Almeno si affogasse!...
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo