Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 332); </script> ANTEPRIMA

Il mai nato

( The Unborn )

locandina il-mai-nato
Il mai nato

Il mai nato

( The Unborn )

.

A volte l'anima di un defunto è così intrisa di male che le viene negato l'accesso al Paradiso. E' pertanto costretta ad aggirarsi senza sosta al confine tra i due mondi alla ricerca di un nuovo corpo ... Leggi tutto in cui insediarsi. E a volte ci riesce. Casey Bell (Odette Yustman) odiava la madre che l'aveva abbandonata da bambina. Ma una serie di eventi inesplicabili aiutano Casey a capire le ragioni del suo abbandono. Perseguitata da sogni spietati e inesorabili e ossessionata da un fantasma che la tortura nelle ore di veglia, si rivolge all'unico consigliere spirituale, Sendak (Gary Oldman), che può fermare il fantasma. Con l'aiuto di Sendak, Casey scopre il responsabile della maledizione che tortura la sua famiglia dai tempi della Germania nazista - una creatura capace di possedere qualunque cosa e qualunque persona e il cui potere aumenta con il crescere delle persone o delle cose che riesce a possedere. Una volta allontanata la maledizione, Casey, per sopravvivere, decide di chiudere la via d'accesso che la collega al mondo dei morti: la porta aperta da una creatura mai nata.
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 2.0/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione U.S.A.

Durata

Anno 2009

Genere Thriller, Horror

Produzione

Siti Ufficiali: Sito ufficiale (Americano)

Mostra tutto

La recensione


recensione Il mai nato

Goyer si inserisce pienamente nell’ormai stanco e ipersfruttato filone dell’horror made in USA, contagiato dalle influenze del cinema nipponico, senza aggiungere nulla di significativo

Niente di nuovo sul fronte occidentale. L’ultimo lavoro di David S. Goyer si inserisce pienamente nell’ormai stanco e ipersfruttato filone dell’horror made in USA, contagiato dalle influenze del cinema nipponico, senza aggiungere nulla di significativo. Gli 88 minuti della pellicola sciorinano, implacabili, tutti i cliché che hanno fatto la fortuna del genere, secondo un modello ormai pienamente...

Crew


0 Curiosità


Nessuna curiosità disponibile

1 Citazioni


Citazione#1 Un gemello non è altro che un diverso tipo di specchio.
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


Dragon Ball Super: Broly

€1.667.054
Green Book

€1.084.075
Domani è un altro giorno
€706.326
Ancora auguri per la tua morte
€553.932
10 giorni senza mamma

€551.831
REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo