Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 335); </script> ANTEPRIMA

Battle Royale

( Batoru rowaiaru )

locandina battle-royale
Battle Royale

Battle Royale

( Batoru rowaiaru )

.

Le autorità, preoccupate per la vertiginosa crescita della criminalità giovanile, decidono di varare la "Millenium Educational Reform Act" conosciuta anche come "BR act". Si tratta dell'estrazione a ... Leggi tutto sorte di un gruppo di studenti delle superiori che dovrà partecipare al Battle royale, un crudele gioco di sopravvivenza nel quale i ragazzi avranno il compito di uccidersi a vicenda per difendere la propria incolumità al fine di essere eletti vincitori e poter tornare finalmente a casa. Solo l'ultimo sopravvissuto potrà fregiarsi di tale riconoscimento. Se, allo scadere dei tre giorni durante i quali si svolge il gioco, saranno in vita più individui, il comitato supervisore dei ragazzi ucciderà tutti facendo esplodere il collare elettronico legato al collo di ogni giocatore.
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 4.0/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione Giappone

Durata

Anno 2000

Genere Grottesco

Distribuzione EXA Cinema

Mostra tutto

La recensione


recensione Battle Royale

Il capolavoro del compianto Kinji Fukasaku: un film che ai tempi della sua uscita (2000) ha inevitabilmente suscitato un vespaio di polemiche, arrivando a scuotere addirittura i piani alti del governo giapponese

Il capolavoro del compianto Kinji Fukasaku: un film che ai tempi della sua uscita (2000) ha inevitabilmente suscitato un vespaio di polemiche, arrivando a scuotere addirittura i piani alti del governo giapponese. L’opinione pubblica si è divisa in due fazioni, perfino il Primo Ministro in persona si è scagliato contro la distribuzione dell’opera; il film è stato così ritirato dalle sale, censurato,...

0 Curiosità


Nessuna curiosità disponibile

0 Citazioni


Nessuna citazione disponibile
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo