Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Nel 2007 Michael Bay - autore dell'acclamato Armageddon - firmò Transformers, primo capitolo di una saga cinematografica destinata a lasciare il segno per l'avanzata e avanguardistica tecnologia tridimensionale. Dopo tre fortunati episodi, il regista torna in cabina di regia per realizzare Transformers 4 - L'era dell'estinzione, uno scoppiettante action movie.

Quattro anni dopo la battaglia tra Autobot e Decepticon avvenuta a Chicago, il governo americano ritiene che i Transformers siano nemici dell'umanità pertanto incarica la CIA di distruggerli.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3/5

Nel Texas, l'ingegnere Cade Yager (Mark Wahlberg) in cerca di rottami d'acciaio per creare intelligenze artificiali, compra un vecchio camion abbandonato e scopre che, in realtà, si tratta di Optimus Prime. L'uomo lo ripara, lo salva dalle grinfie delle squadre d’azione e lo aiuta a ritrovare la sua vecchia banda composta da Bumblebee, Hound, Drift e Crosshairs. Supportato dalla figlia Tessa (Nicola Peltz) e dal suo fidanzato Shane (Jack Reynor), Cade si unisce ai Transformers e ai Dinobot per fermare la pericolosa azienda KSI prima che lo scienziato Joshua Joyce (Stanley Tucci) crei un esercito tecnologicamente avanzato con cui Megatron può distruggere la Terra...

Ambientando la storia in un universo futuristico pieno di distese sconfinate e tecnologia ultrasensoriale, il regista americano rinuncia sia ai suoi storici protagonisti che a mantenere vivo il filo del racconto. Accantona qualsiasi parvenza di continuità storica e logica in favore di quella puramente temporale che gli Autobot detengono nei loro ricordi. Lo sceneggiatore Ehren Kruger - già autore di Transformers 2 - La vendetta del Caduto – modella quindi un eroe nuovo, tutt'altro che perfetto, un ingegnere che cerca disperatamente di creare intelligenze artificiali lavorando materiali scartati da altri. Recuperata la carcassa di un camion antiquato in un vecchio cinema d'essai, inconsapevolmente, egli restituisce la vita e la dignità al leader dei Transformers, permettendo un'approfondita e automatizzata analisi di coscienza o presunta tale. Uniti per bloccare una tecnologia avanzata e sempre più malvagia, umani e robot riempiranno ogni fotogramma di combattimenti armati corpo a corpo e di esplosioni letali a suon di musica rockettara e tecno.

Michael Bay dirige uno sferragliamento di carcasse d'acciaio che dichiarano sfacciatamente il loro eccessivo, dirompente ed egocentrico patriottismo.

Divincolandosi da cascate di lava tramite acrobazie meccaniche riprese con un 3D nativo ed etereo, gli Autobot si palesano portavoce dell’esigenza esagerata e prometeica del loro autore di suscitare costantemente nello spettatore stupore e meraviglia. Michael Bay dirige uno sferragliamento di carcasse d'acciaio che dichiarano sfacciatamente il loro eccessivo, dirompente ed egocentrico patriottismo. Transformers 4 - L'Era dell'Estinzione, dunque, si rivela un'apocalisse di ferro e fuoco che, strizzando l'occhio a film di genere come Indipendence Day, prospetta la speranza di un futuro migliore in cui specie differenti combatteranno per uno stesso fine.

di Martina Calcabrini
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo