Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Cattivi vicini 2 Recensione


Cattivi vicini 2 Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Mac (Seth Rogen) e Kelly Radner (Rose Byrne), dopo aver scoperto di aspettare una bambina, decidono di trasferirsi in una nuova abitazione e vendere quella vecchia. A complicare la situazione è l'arrivo nella casa accanto dell'esuberante Shelby (Chloe Grace Moretz), giovane collegiale che vuole fondare una sorellanza fuori dalle regole.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.0/5
Voto utenti: 3/5

Le continue feste organizzate da Shelby mettono in crisi la possibile vendita della casa da parte dei coniugi Radner, che chiedono aiuto all'ex “nemico” Teddy Sanders (Zac Efron) per sbarazzarsene.

Due anni dopo il successo di Cattivi vicini, il regista Nicholas Stoller riparte con un nuovo capitolo che vede riconfermati nel cast l'accoppiata Seth Rogen e Zac Efron, insieme a Rose Byrne e con l'aggiunta nel cast della giovane Chloe Grace Moretz. Se nel film del 2014 si assisteva a una lotta di quartiere tutta maschile tra una confraternita di ragazzi e i coniugi Radner per la tranquillità civile, in Cattivi vicini 2 gli ex contendenti si alleano per contrastare un nemico tutto al femminile. Un sequel che riparte da dove il film precedente era finito; con una logica un po' ovvia ma (forse) efficace, che ripropone il fortunato schema narrativo del primo episodio.

Ancora, si tratta di una “guerra” tra adulti - non troppo responsabili - e una gioventù incontrollata: Stoller spinge sulla commedia demenziale, sfruttando una comicità quasi ai limiti dell'assurdo e situazioni da risata grottesca. Indubbiamente ci si diverte più di una volta, soprattutto grazie alla maschera comica dell'ormai navigato Seth Rogen e all'ironia di uno Zac Efron volutamente fuori posto, ma la sensazione di già visto è forte. Alcune gag colpiscono a malapena e generalmente pare di assistere a una versione meno fresca e più stantia del primo film.

Se nel film del 2014 si assisteva a una lotta di quartiere tutta maschile tra una confraternita di ragazzi e i coniugi Radner per la tranquillità civile, in gli ex contendenti si alleano per contrastare un nemico tutto al femminile

Stoller va quindi sul sicuro replicando un'operazione riuscita, con risultati incerti anche quando il film sembra trovare un'ulteriore accelerata in un umorismo demenziale più spinto, per poi adagiarsi sui toni medi del primo capitolo. E se la logica dell'amicizia maschile si rifà in modo evidente al modello Apatow, certe battute a sfondo razzista e sessista ballano tra il volgarotto e l'innocuo, con un lieto fine che appare una chiusa forzata.

di Riccardo Tanco
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo