Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

The Accountant Recensione


The Accountant Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Christian Wolff (Ben Affleck) è un genio matematico che lavora sotto copertura come contabile, offrendo i propri servizi alle organizzazioni criminali più pericolose del mondo. Quando il Ministero del Tesoro inizia a indagare su di lui, Wolff decide di accettare un lavoro legale presso una celebre azienda di robotica dove la contabile Dana Cummings (Anna Kendrick) ha rilevato un grosso ammanco di denaro.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.0/5
Voto utenti: 3/5

E mentre Wolff e Dana e lavorano sui conti della società, qualcuno cerca di ucciderli.

Inserito nel programma della Festa del Cinema di Roma 2016, The Accountant è il settimo film del regista Gavin O'Connor e secondo nel 2016 dopo l'inedito western Jane Got a Gun. Nel cast Ben Affleck, Anna Kendrick, John Lithgow e il Premio Oscar J.K. Simmons. Dopo i discreti risultati nel 2008 con il poliziesco Pride and Glory e il drammatico Warrior del 2011, O'Connor realizza un action thriller che scommette tutto sulle caratteristiche e la psicologia del protagonista: sorta di contabile/genio e abilissimo militare. Affleck prova a convincere e a reggere il film con un personaggio contrastante a metà tra un genio asociale e uno spietato killer.

Se la curiosità per il personaggio pare spingere il film verso sentieri poco usuali, in The Accountant si rivela quasi subito la confusione di toni e sfumature della narrazione che finiscono per mandare il film in un territorio poco chiaro dove si miscela, senza grande lucidità, azione, thriller, dramma familiare e commedia surreale.

Se la curiosità per il personaggio pare spingere il film verso sentieri poco usuali, si rivela quasi subito la confusione di toni e sfumature della narrazione che finiscono per mandare il film in un territorio poco chiaro dove si miscela, senza grande lucidità, azione, thriller, dramma familiare e commedia surreale.

Un film che vorrebbe essere tantissime cose ma che trasforma il proprio protagonista in una specie di mix poco riuscito tra lo stereotipo del genio matematico e un Rambo nuova generazione con tocchi da giustiziere privato. Colpa soprattutto di una sceneggiatura quanto mai inutilmente confusionaria, che cerca profondità andando a scavare nel passato della vicenda, ma restituisce una scrittura che non sa come inquadrare la storia e cosa raccontare. Così, tra un banale ritratto del lato oscuro insito in ogni persona, un tentativo di mostrare una ricostruzione familiare e una possibile storia di una nuova esistenza, The Accountant rimane in un limbo narrativo e di stile fumoso da cui non esce.

di Riccardo Tanco
Sei d'accordo con questa recensione?
No
10 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo