Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

7 minuti Citazioni e curiosità


7 minuti Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Che so' disposta a fa' pe' lavorà, eh? Tutto siamo disposte a fa'! Tutto!
  • Siamo state vendute. Chi ci possedeva, da domani, è in minoranza. Comandano i soci stranieri.
  • Allora? Ci fanno fuori o siamo salve?
  • E se quello che guardiamo non è cielo, ma un mare che sta per cascarci in testa?
  • Siamo state vendute. Chi ci possedeva, da domani, è in minoranza. Comandano i soci stranieri.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Avengers Endgame: perchè siamo tutti Iron Man


Godzilla: dal 1954 a oggi, storia del Re dei Mostri nella terra del Sol Levante


Horror e fantasia: intervista a Dario Almerighi, regista di Me and the Devil


Game of Thrones - Stagione 8: un finale senza cuore

  • Il film 7 minuti è tratto da una storia vera, accaduta in Francia, a Yssingeaux, nel 2012.
  • In merito alla lavorazione del film, il regista Michele Placido ha affermato: «Pur essendo questo film materia sociale di grande attualità, quello che più mi ha intrigato è il meccanismo di suspense che io e Stefano Massini abbiamo messo in scena. Perché l’altro grande protagonista del film è il Tempo. Il Tempo in cui, in pochissime ore e in nome di quegli emblematici 7 minuti, le nostre protagoniste dovranno mettersi a confronto. In una società in cui il divario ricchi-poveri si accentua sempre di più e il confronto sindacale o ideologico viene sempre meno, emergeranno soprattutto gli aspetti personali, i propri bisogni, il proprio ego e anche la propria disperazione».
  • Il regista Michele Placido ha dichiarato di essersi ispirato durante la lavorazione del film, a La parola ai giurati (1957), scritto da Reginald Rose e diretto da Sidney Lumet.
  • A chi nutriva dei dubbi che sarebbe stato difficile il confronto quotidiano tra un uomo solo e undici donne, il regista Michele Placido ha sottolineato, invece, che solo grazie a queste meravigliose compagne e suggeritrici quest’esperienza resterà unica nella sua carriera artistica.
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo