Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Mamma o Papà? Recensione


Mamma o Papà? Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Quindici anni di vita insieme possono portare una coppia a scoprire di non sentirsi più tale, a desiderare di porre fine a una relazione nel reciproco rispetto e mantenendo un affetto di fondo. È questa la situazione in cui si trovano Valeria (Paola Cortellesi) e Nicola (Antonio Albanese), che già da un anno sono alle prese con le pratiche di un divorzio consensuale.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.5/5
Voto utenti: 3/5

Sono d’accordo su ogni punto - gli alimenti, la casa, l’affidamento congiunto dei tre figli - e tutto sembra perfetto, salvo un particolare: non hanno ancora comunicato la decisione a Mattia, Viola e Giulietto nè deciso a chi spetti la custodia dei figli. Incapaci di trovare un accordo, Valeria e Nicola dovranno lasciar scegliere i tre ragazzi, ingaggiando una competizione a chi li tratterà nel modo peggiore per farsi scartare.

Remake della commedia francese Papa Ou Maman di Martin Bourboulonè, il film di Riccardo Milani sviluppa un’idea curiosa e divertente in modo un po’ altalenante, affidandosi quasi esclusivamente alla bravura dei due interpreti principali. La “cattiveria” dimostrata da Valeria e Nicola nei confronti dei figli raggiunge livelli da simil-tortura, ma il racconto mantiene un ritmo ancora troppo lento per innescare quelle dinamiche da film comico/surreale tipico di certe produzioni americane e interpretato in modo riconoscibilissimo anche dalla filmografia francese. Ci si ritrova così di fronte a un film che appare un po’ scollato, a cavallo fra la classica commedia italiana e “picchi di sadismo” che a volte risultano molto divertenti, in altre circostanze meno accettabili.

Curiosa la scelta di ambientare la storia nel vicentino, contesto originale per le produzioni italiane, ma forse non era necessario che tutti i personaggi adottassero una spiccata inflessione veneta che lo spettatore medio non è sicuramente abituato a sentire in bocca a Cortellesi e Albanese. Se per altro le prove dei due protagonisti sono di qualità, il resto del cast - salvo Carlo Buccirosso nei panni del laido e fastidiosissimo capo di Valeria - non offre prestazioni memorabili. Complessivamente Mamma o Papà? è un esperimento riuscito, quel tanto che basta a strappare qualche risata allo spettatore pur senza pretendere di farlo innamorare. Una maggiore attenzione nella definizione del mood complessivo avrebbe probabilmente dato all’opera di Milani quel tocco in più di cui purtroppo si sente la mancanza.

Ci si ritrova così di fronte a un film che appare un po’ scollato, a cavallo fra la classica commedia italiana e “picchi di sadismo” che a volte risultano molto divertenti, in altre circostanze meno accettabili.

di Roberto Semprebene
Sei d'accordo con questa recensione?
No
30 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo