Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 4215); </script> ANTEPRIMA

Liza, la Principessa Volpe

( Liza, a rókatündér )

locandina liza-la-principessa-volpe
Liza, la Principessa Volpe

Liza, la Principessa Volpe

( Liza, a rókatündér )

.

I folletti volpe sono dei demoni malvagi, secondo i racconti giapponesi, che rubano le anime degli uomini. Liza, 35 anni un'infermiera ingenua, vuole trovare l'amore della sua vita a Budapest, e pensa ... Leggi tutto di essere una di loro, dal momento che tutti gli uomini attratti da lei muoiono al primo appuntamento. Riuscirà Liza a trovare un uomo che sopravviverà a lei?
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 3.5/5
Voto utenti: 4/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione Ungaria

Durata

Anno 2015

Distribuzione Non disponibile

Budget HUF 450,000,000

Mostra tutto

La recensione


recensione Liza, la Principessa Volpe

Una commedia nera, ricca di bizzarrie

La trentenne Liza lavora come infermiera privata per l'anziana Marta, vedova di un ambasciatore giapponese, da ben dodici anni. A farle compagnia, nel suo ingrato e quotidiano compito, è il fantasma di Toni: un cantante pop nipponico degli anni '50, talmente innamorato di lei da non esitare a uccidere tutti i suoi potenziali spasimanti. Quando Marta muore in circostanze sospette, la polizia concentra...

Crew


Cast


2 Curiosità


Curiosità#1 I riferimenti al folklore giapponese sono stati voluti dal regista Károly Ujj Mészáros, da sempre affascinato...

3 Citazioni


Citazione#1 Io... Sono... Maledetta. Sono una... volpe fatata.

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo