Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

Mr. Nobody Citazioni e curiosità


Mr. Nobody Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Non si può tornare indietro, per questo è difficile fare una scelta, ma fin quando non si sceglie nulla… Tutto è possibile.
  • Io non ho paura di morire, ho paura di non vivere abbastanza.
  • Che cosa ho fatto per meritarlo?
  • Come la maggior parte delle creature, il piccione associa velocemente la pressione sul pulsante al premio. Ma quando un timer rilascia un seme ogni venti secondi, il piccione si chiede: Che ho fatto per meritarlo? Se in quel momento sbatteva le ali, continuerà a farlo convinto che le sue azioni abbiano avuto un'influenza diretta sugli accadimenti: è definita superstizione del piccione.
  • Tutto quello che vediamo esiste. Possiamo vederlo. Posso vedere gli occhi di mamma, ma non posso vedere i miei. Il piccolo bambino può vedere le sue mani, ma non può vedere se stesso. Ma allora, esiste davvero? Io esisto davvero?
  • Non si torna indietro. Per questo è difficile scegliere. Devi fare la scelta giusta. ma finché non scegli, tutto resta ancora possibile.
  • Nemo, hai deciso cosa fare? Vuoi venire con me o vuoi restare con tuo padre?
  • Che cosa c'era prima del Big Bang? Be', vedete... non c'è nessun prima, perché prima del Big Bang il tempo non esisteva. Il tempo è solo il risultato dell'espansione dell'universo. Ma cosa succederà quando l'universo avrà smesso di espandersi e il movimento verrà invertito? Quale sarà la natura del tempo? Se la teoria delle stringhe è vera, l'universo possiede nove dimensioni spaziali e una dimensione temporale. Si può immaginare che al principio tutte le dimensioni fossero attorcigliate e che nel Big Bang tre dimensioni spaziali, che conosciamo come altezza, larghezza e profondità, e una dimensione temporale, siano state dispiegate. Le altre sei sono rimaste minuscole e si sono intrecciate. Ora, se viviamo in un universo di dimensioni intrecciate, come riusciamo a distinguere l'illusione dalla realtà? Il tempo, come lo conosciamo, è una dimensione avvertita solo in una direzione. E se una delle direzioni aggiunte non fosse spaziale, ma temporale?
  • Fino a che punto le nostre paure sono innate? Una volta schiuse le uva di oca, se faccio passare sopra i pulcini una sagoma che simula un'oca che vola, i pulcini allungano il collo e starnazzano. Ma se inverto la direzione dalla sagoma, essa assume la forma di un falco, e la risposta del pulcino è immediata: si rannicchia impaurito anche se non ha mai visto un falco. Senza istruzione, è la paura innata che lo aiuta a sopravvivere. Ma con gli umani? Quali antichi pericoli corrispondono tutte le nostre paure?
  • Guarda, l'importante è che tu accetti che nella vita le cose non sempre vanno come... come decidiamo noi. Io ed Harry... la vita prende strade impreviste.
  • Mi è sempre piaciuto il pesce. Non ho mai pensato che un giorno io sarei piaciuto a loro.
  • Lei è ancora qui? Già, mi devo essere addormentato. A volte mi capita di non dormire. Chiodo gli occhi... e così penso a come era. A tutto quello che mi resta. Sentiamo, lei cosa vede quando mi guarda? Un vecchio burbero che non risponde mai alle sue domande? Che si confonde sui tempi? Che viene tenuto occupato dandogli cibo schifoso? Bon sono io, va bene? Perché... io ho i calzoni corti, e compio 9 anni a giorni. So correre più veloce di un treno. E non sento nessun tipo di dolore alla schiena. Ho 15 anni. Ho 15 anni... e sono innamorato. Sono innamorato.
  • Devo ricordare il profumo di ogni tua parte del corpo. Ci vedremo vicino al faro.
  • Cosa succede quando ci innamoriamo? In risposta a determinati stimoli, il nostro ipotalamo rilascia una notevole quantità di endorfine. Sì, ma perché proprio quella donna o quell'uomo? C'è per caso un rilascio di feromoni senza odori che corrispondono a un segnale genetico complementare? Oppure riconosciamo le caratteristiche fisiche? Gli occhi di una madre. Un profumo che stimola un ricordo felice? L'amore fa parte di un piano? Un vasto piano di guerra tra due modelli di riproduzione? Batteri e virus sono organismi asessuati? Attraverso divisioni cellulari, essi mutano e si perfezionano più velocemente di quanto non facciamo noi. Per contrattaccare rispondiamo con l'arma più temibile: il sesso. Ora, due individui, mescolando i loro geni, mischiano le carte e creano un individuo che quanto più è diverso, maschio o femmina che sia, tanto meglio resiste ai virus. E torno alla domanda: siamo attori ignari in una guerra tra due modalità di riproduzione?
  • E così sparì. Come dicono in questi casi... che alla fine tutto si risolve, anche in peggio.
  • Perché il fumo della sigaretta non torna mai nella sigaretta? Perché tutte le molecole si respingono? Perché una goccia di inchiostro non si riforma? Perché l'universo si muove verso la sua dissipazione. Questo è il principio dell'entropia. La tendenza dell'universo a evolversi verso uno stato di disordine crescente. Il principio dell'entropia è collegato alla freccia del tempo, il risultato dell'espansione dell'universo. E se le forza gravitazionali controbilanciassero le forze di espansione? O se l'energia del vuoto quantico fosse troppo debole? In quel momento, l'universo potrebbe avere una fase di contrazione: il Big Crunch. Cosa accadrà al tempo? Andrà al contrario? Non lo sa nessuno.
  • Sono il Dr. Feldheim, e lei chi è? - Nemo Nobody. Nemo Nessuno. - Strano nome, non crede? - A volte la gente mi chiama signor Noruc. - Umh? - Sì, N O R U C. Sta per Non Ricorda Un Cazzo.
  • Allora, dottore, nei registri nazionali non è stata trovata traccia della sua identità, niente riguardo al passato. - Non si sa chi sia il signor Nobody. Non lo sa neanche lui. La memoria del paziente è confusa. Ma non è insolito che ad un certo stadio della vecchiaia i ricordi, quelli più datati, riemergano in maniera dettagliata.
  • Non ho niente da dirle, è inutile. Sono il signor Nobody, un uomo che non esiste. - Come era organizzato il mondo prima della quasi immortalità? - Cosa? - Telomerizzazione. Rinnovo infinito delle cellule. Mi dica, com'era quando gli umani erano mortali? - C'era l'inquinamento delle auto. Fumavamo sigarette. Mangiavamo carne. Facevamo tutto quello che non si può fare in questo postaccio. Ed era magnifico. Non succedeva mai niente di speciale. Come nei film francesi. - E-e quanto al sesso? P-Prima che diventasse obsoleto? - Sesso matto! Sì, non pensavamo che a quello. Ci innamoravamo. Ci innamoravamo... Che ora abbiamo fatto?
  • A volte riesco a vedere nel futuro. - Non sembra divertente sapere cosa ci capiterà.
  • Mi sposerò, papà. - Oh, e chi sarebbe la fortunata? - Non lo so. Sposerò la prima ragazza che ballerà con me stasera.
  • Sei l'unico che amo e amerò per sempre. - Dieci giorni... Significa 14400 minuti. Vorrei che tutto si fermasse adesso. Che restasse sempre così. - Dicono che se rallenti la respirazione, anche il tempo rallenta. Lo dicono gli indù.
  • Cosa ti ha portato su Marte? - Misuro la distanza massima tra Marte e la nostra Terra. Studio il tempo, la dimensione che fa si che non accada tutto contemporaneamente. - E allora? - Il Big Crunch è previsto nel 2092. Le persone che vivranno fino ad allora avranno un viaggio gratis. E tu? - Sto mantenendo una promessa.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Film di Natale, brutti e cattivi: L'Ultimo Capodanno di Marco Risi


Spider-Man, un vecchio e nuovo universo


Premi David di Donatello, l'edizione del Cambiamento


Alita Day: cosa aspettarci dal nuovo film di Robert Rodriguez e James Cameron

  • Diventato un cult mondiale dopo la presentazione ufficiale a Venezia 66, Mr. Nobody (2009) è stato acquistato da Rai Com e doppiato in italiano soltanto nel 2016. Il film è disponibile per la visione in streaming legale su YouTube e in molti altri store digitali e video on demand.
  • Il regista e sceneggiatore Jaco Van Dormael compare in un cameo: è l'uomo brasiliano.
  • È stata l'ultima colonna sonora composta da Pierre Van Dormael prima della sua scomparsa nel 2008.
  • Dopo questo film, Jared Leto si è preso una pausa dal cinema per concentrarsi sulla sua band 30 Seconds to Mars. È tornato 4 anni dopo per Dallas Buyers Club (2013).
  • La strada in cui i genitori di Nemo si incontrano si chiama Butterfly Lane N.S., in riferimento all'effetto farfalla.
  • Eva Green è stata considerata per il ruolo di Anna.
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo