Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

Papa Francesco - Un uomo di parola Citazioni e curiosità


Papa Francesco - Un uomo di parola Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità

    Nessuna citazione disponibile per questo film

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Dark: il segreto del successo della serie Netflix


The Midnight Gospel: il cartoon Netflix che è già diventato un cult


Postatomico italiano: i migliori film da vedere


The Eddy: perchè NON è la serie di Damien Chazelle

  • Il regista Wim Wenders sostiene che «Papa Francesco è l'esempio vivente di un uomo che si batte per ciò che dice. Nel nostro film, egli si rivolge direttamente allo spettatore, in modo sincero e spontaneo. Volevamo che fosse un film per ogni tipo di pubblico, poiché il messaggio del Papa è universale. Grazie alla piena collaborazione del Vaticano, abbiamo avuto il privilegio di accedere a molte udienze con Papa Francesco e Focus Features - che ha acquistato i diritti per la distribuzione cinematografica - si unisce ora a noi nel portare la sua straordinaria compassione e il suo profondo umanesimo al pubblico di tutto il mondo».
  • Nel film il Papa risponde alle domande che gli vengono poste da ogni parte del mondo. Immagini esclusive provenienti dagli archivi vaticani mostrano il Papa durante i suoi viaggi, intento a condividere idee e ideali.
  • In merito al film, Monsignor Dario Edoardo Viganò, Prefetto della Segreteria per la Comunicazione della Santa Sede, ha affermato: «Se penso alla poetica di Wim Wenders mi si presentano gli angeli protagonisti ne Il cielo sopra Berlino e in Così lontano, così vicino. Sono angeli che attraversano in filigrana l’esperienza biblica e quella letteraria così lontani dallo stereotipo devozionale. Wenders ha la consapevolezza che è il fascio di luce dello sguardo a rendere puro o impuro il mondo: responsabilità che si respira nei movimenti dei suoi racconti documentari. Per questo abbiamo voluto avere il maestro tedesco a segnare l’apertura del Giubileo Straordinario della Misericordia voluto da Papa Francesco. E così è nata dal Centro televisivo vaticano la proposta di un film che raccontasse il dialogo tra Papa Francesco ed il mondo contemporaneo, attraverso le domande di uomini e donne di ogni provenienza ed estrazione, rivolte al Pontefice. Un'esperienza cinematografica intensa, una testimonianza raccolta attraverso la macchina da presa che diviene, come lo fu per Leone XIII, un ponte, un abbraccio con gli uomini e le donne di ogni fede, cultura, appartenenza sociale o politica».
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo