Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata
Citazioni
Curiosità
  • Possiamo darci del tu? - Dammi del tu, del lei, dammi quello che ti pare ma tienimi in vita.
  • Immagina di essere in un ambiente pieno di gente, immagina un gran rumore di stoviglie, tutti che chiacchierano a voce alta, camerieri che chiedono: chealtrovoletemangiare?
  • Passeranno due mesi da qui alla prima udienza... - Ah, così presto?!? Perché non un anno o un paio di secoli? e in questi due mesi che farete, mi metterete in una valigia e mi seppellirete?!? No non ci sto!
  • Perché, sa, io, io di voi ho sempre, ho sempre parlato bene, ho sempre avuto ammirazione per voi, per voi suore, voi siete così cattoliche! Voi siete sposate con il Pezzo Grosso, con il Salvatore, siete tutte sue mogli, è una cosa meravigliosa.
  • Deloris, tieni. Da parte di Vince. - Spero che sia il suo cadavere!
  • Ha appena tentato di uccidermi, non mi pare una relazione da tenere in piedi!
  • Non bussate mai, eh! - Sta' a sentire, zucchero, tu non hai niente che io e lui non abbiamo già visto da un'altra parte. - Allora finitela di studiare a memoria le mie tette!
  • Ma mi guardi bene, sono una suora? Somiglio a un pinguino!
  • Sì, ma che intenzioni hai? Vuoi chiudermi nel campanile come il Gobbo di Notre-Dame? - Sì, voglio che resti qui per un po'. In un convento! È il posto ideale! - Tu devi essere matto! Sai cosa faccio adesso, vado a far pace con Vince! Curati! In un convento, ma vogliamo scherzare?! In mezzo a persone che non sanno nemmeno cos'è il sesso!
  • Alma! Hai le pile scariche!
  • Sorella! Sei venuta a sentire la colonna sonora di Uccelli di Rovo? Di' un po', sorella, ti vuoi fare un balletto? - Non credo che reggeresti il ritmo!
  • Tu hai studiato legge, Larry? E ti sei laureato? - Eh, sono avvocato! Certo che mi sono laureato!
  • Io andrò fuori di testa, insieme a bianche bigotte vestite da suore! Mi dici cosa potrei fare?! - Pregare. - Pregare...?!
  • Maria Claretta? Come Claretta Williams, la terza dei Tre della Squadra Speciale? - Maria in onore della Madonna. Claretta in onore di Santa Chiara della Concordia. Tre sono i voti che una suora deve osservare. Il voto di povertà. - Mmmh. - Il voto di obbedienza. - Mmmh. - E il voto di castità. - Eh no! Questo è troppo!
  • Aspetta! Siamo state benissimo, e ritorneremo... - In un'altra vita! Notte!
  • Ehi, bambola! - Cercavi me, dolcezza?!
  • Musica pop! Boogie woogie in Chiesa! Che diavolo ti sei messa in testa?! - Mi sono ispirata a Las Vegas solo per portare in Chiesa qualche cristiano in più! - E poi, che cos'altro introdurrai?! I popcorn? La calata del sipario?! La Chiesa non è un teatro, né un cinematografo!
  • È gelato! - Questo è un peccato, una concessione alla gola... alle mandorle non c'era più? Non c'è lo sciroppo?
  • Vince sa che sei qui, ti porto via adesso! - Non posso andarmene, cantiamo per il Papa domani! - Tu canterai per San Pietro domani, se non ti decidi a darmi retta!
  • Il Papa! Domani! Sono così emozionata! E se dimentico le parole? - Andrai dritta all'Inferno. Sto scherzando!
  • Senti, tu sei una di quelle che apprezzano il lavoro duro e la disciplina? - Naturalmente! Sono una suora. Da quattro papi, finora! - Quattro?! Salute!

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Spider-Man, un vecchio e nuovo universo


Premi David di Donatello, l'edizione del Cambiamento


The First, visti i primi due episodi in anteprima


Film di Natale, brutti e cattivi: L’Ultimo Capodanno di Marco Risi

  • La copertina della rivista Rolling Stone mostrata durante i titoli di coda è reale.
  • Il film è stato poi adattato in musical teatrale con Whoopi Goldberg che è apparsa in alcuni spettacoli a Londra nelle vesti della Madre Superiora.
  • Wendy Makkena nelle performance canore è stata doppiata da Andrea Robinson.
  • La chiesa in cui si rifugia Whoopi Goldberg è la Chiesa Cattolica di St. Paul, situata al 221 Valley Street, nel quartiere di Outer Mission di San Francisco.
  • Lauren Holly ha sostenuto l'audizione per il ruolo di Suor Maria Roberta.
  • Lo sceneggiatore Paul Rudnick ha scritto la sceneggiatura nel 1987 e Bette Midler avrebbe dovuto indossare i panni di Dolores.
  • Pedro Almodovar ha rifiutato di dirigere il film.
  • Nella scena di apertura, la giovane Dolores ha il volto di Isis Carmen Jones. L'attrice interpreterà poco dopo una giovane Whoopi Goldberg in un episodio di Star Trek: The Next Generation (1987), intitolato Star Trek: The Next Generation: Rascals (1992).
  • Una delle ragazze adolescenti del quartiere è Desreta Jackson, che ha interpretato la giovane Celie, il personaggio di Whoopi Goldberg, ne Il colore viola (1985).
  • Costato 31,000,000 di dollari, il film si rivelò un grande successo commerciale raccogliendo nel mondo $231,605,150. In Italia è particolarmente amato, lo testimoniano i frequenti passaggi televisivi ma a onor del vero fu un colpo di fulmine: la prima volta che venne trasmesso in tv, su Rai Uno in prima serata, il 6 novembre 1995, totalizzò 11.500.000 telespettatori con il 37.53% di share.
  • Beth Fowler ha debuttato in questo film.
  • Nella scena in cui Maria Claretta si inginocchia per pregare davanti ai due seguaci di Vince, dietro di lei si scorge la sedia sulla quale era legata: si tratta della stessia sedia utilizzata in Star Trek: The Next Generation: Devil's Due (1991).
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo