Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Il terzo episodio della saga del maghetto con la cicatrice e gli occhiali tondi rappresenta la prima avventura dai toni evidentemente più cupi che il protagonista e i suoi amici si trovano a vivere, nonché una tappa fondamentale per spiegare il passato di Harry. Il film si apre, come i due precedenti, nel mondo dei babbani, dal quale Harry si allontana a bordo del magico Nottetempo, autobus stregato dagli affascinanti poteri.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.5/5
Voto utenti: 3/5

Tornato nel mondo dei maghi, Harry ritrova i suoi amici Ron e Hermione, con i quali intraprende il viaggio in treno per Hogwarts, non prima di essere stato messo in guardia dal padre di Ron sulla fuga dal carcere magico di Azkaban dello stregone Sirius Black, fedele seguace di Voldemort, che cercherà probabilmente vendetta nei confronti del nostro eroe. È proprio a causa di Black, inoltre, che in tutto il mondo magico sono in azione i “dissennatori”, malvagie creature dai sinistri poteri, carcerieri che nel cercare l’evaso incrociano più volte, con esiti drammatici, la strada del giovane grifondoro.

La storia, come dicevamo, si presenta più cupa e drammatica rispetto ai primi due episodi: Harry sta crescendo e con lui il target di riferimento del film, il quale introduce, insieme a lupi mannari, dissennatori, ippogrifi e case infestate, una complessità di intreccio non indifferente, che intrattiene piacevolmente anche i fan più “stagionati”, facendo leva su paure ataviche, grandi sentimenti, temi di riflessione maturi e scene ad alta spettacolarità. Nuovi personaggi, buoni e cattivi, si uniscono al cast storico della saga, nuovi intrecci e verità vengono svelate, in un film che si cala perfettamente nel solco, e mantiene l’ottimo livello delle precedenti opere tratte dai romanzi di J.K. Rowling.

Doveroso specificare che a Chris Columbus, regista dei primi due episodi, subentra alla direzione Alfonso Cuarón, ma il cambio di regia non fa che esaltare la coerenza di una ricostruzione che ha fra le sue doti un’attenzione al particolare davvero encomiabile: ogni aspetto del mondo magico è reso con grande credibilità, la bellezza degli scenari, degli effetti speciali, dei costumi, tutto trasuda magia e contribuisce all’atmosfera alchemica del film.

La storia, come dicevamo, si presenta più cupa e drammatica rispetto ai primi due episodi: Harry sta crescendo e con lui il target di riferimento del film, il quale introduce, insieme a lupi mannari, dissennatori, ippogrifi e case infestate, una complessità di intreccio non indifferente, che intrattiene piacevolmente anche i fan più “stagionati”, facendo leva su paure ataviche, grandi sentimenti, temi di riflessione maturi e scene ad alta spettacolarità

di Roberto Semprebene
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo