Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Max, cane Rottweiler che lavora per l’FBI, insieme al suo collega-padrone Frank sta indagando sul rapimento di un cucciolo di panda da parte di commercianti illegali di animali. La strana coppia per risolvere il caso dovrà usare qualsiasi mezzo: anche infiltrarsi in una prestigiosa mostra canina alla ricerca di importanti indizi.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3/5

E Max riscoprirà – suo malgrado – il piacere di stare sotto i riflettori, pur essendo sotto copertura, in nome di una buona causa. Show Dogs - Entriamo in scena vuole divertire, e lo fa ricorrendo all’usato sicuro: la storia è quella di un rapporto intimo e conflittuale fra il cane poliziotto e il suo padrone – espediente già visto in Tequila e Bonetti – che culminerà in gag, risate ed equivoci. A tessere questa tela ci ha pensato, ancora una volta, Raja Gosnell – già avvezzo alla contaminazione fra gesta umane e canine (ricordiamo Scooby-Doo e Beverly Hills Chihuahua), che unisce realtà virtuale e tout court per garantire un fritto misto di coinvolgente resa.

Show Dogs - Entriamo in scena è il tipico progetto costruito per portare famiglie in sala e catturare l’attenzione, oltre che il sense of humor, dei più piccoli. Trova ulteriore linfa nella resa italiana (a cura della Eagle Pictures) con l’ottimo lavoro di Massimiliano Alto, alla direzione del doppiaggio. Così Las Vegas diventa terreno fertile anche per gran parte dello spettacolo italiano, le voci dei personaggi sono state affidate a ben ventisei volti noti del nostro Bel Paese. Alcuni hanno dato il proprio contributo per poche battute, come Carlo Conti e Giorgio Panariello, altri invece hanno voluto mettere completamente a disposizione il proprio talento come Giampaolo Morelli che presta la voce al protagonista Max.

I reiterati espedienti comici – misti alla varietà di accenti e caratterizzazioni che i nostri offrono – restituiscono un meccanismo ben oliato e addirittura zeppo di citazioni illustri.

In veste di doppiatori anche Cristiano Malgioglio, Barbara D’Urso e Valeria Marini. E, alla fine, è divertente indovinare quali voci ci siano dietro ai protagonisti.

I reiterati espedienti comici – misti alla varietà di accenti e caratterizzazioni che i nostri offrono – restituiscono un meccanismo ben oliato e addirittura zeppo di citazioni illustri: non mancano riferimenti e omaggi a Turner il casinaro con Tom Hanks e un meraviglioso Dogue de Bourdeaux, che si appresta a spegnere ventinove candeline dalla sua uscita. Volendo fare le pulci – restando in tema canino – al girato, in qualche occasione si è peccato di superficialità: la sincronizzazione computerizzata tra bocca e voce non sempre è perfetta.

Le imprecisioni, tuttavia, vengono colmate dalle risate e, per una volta, al cospetto di "attori cani" nessuno si offenderà.

di Andrea Desideri
Sei d'accordo con questa recensione?
No
10 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo