Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Due mostri sacri del cinema francese, Daniel Auteuil (qui anche in veste di regista) e Gérard Depardieu, tornano a recitare insieme nella commedia brillante Sogno di una notte di mezza età, tratta da una pièce teatrale di buon successo in patria scritta dal commediografo Florian Zeller e portata a teatro dallo stesso Auteuil. Il film prende l’avvio dall’incontro casuale fra Daniel e l’amico di vecchia data Patrick.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.5/5
Voto utenti: 3/5

I due, che si erano persi di vista, si danno appuntamento per una cena a casa di Daniel. Sarà l’occasione per Patrick di presentare a Daniel e a sua moglie Isabelle (Sandrine Kiberlaine) Emma (Adriana Ugarte), la sua nuova giovane fiamma con la quale convive ormai da qualche tempo. Nonostante Daniel sia profondamente innamorato di Isabelle, l’apparizione della bellissima e seducente Emma sarà per lui fonte di grande sconvolgimento. Senza riuscire a staccarle gli occhi di dosso, dotato di una immaginazione assai fervida, Daniel inizierà a fantasticare di poter intrattenere una relazione con la ragazza. Le sue fantasie saranno così intense e ripetute da portarlo a estraniarsi dalla cena per vari, lunghi momenti, mentre Isabelle inizierà a nutrire sospetti su di lui.

Come dichiarato da Daniel Auteuil nelle note di regia, Sogno di una notte di mezza età «non è altro che una fantasia amorosa attraverso la quale ci si pone la domanda alla quale ognuno può rispondere: cosa si desidera davvero quando desideriamo qualcun altro?». Con queste intenzioni, il film non parte male, mantenendo per tutta la prima parte il piglio di una di quelle commedie scoppiettanti e dal sapore tipicamente francese. Situazioni comiche e surreali non mancano, particolarmente divertenti quando comprendono il continuo passare dalla realtà ai sogni a occhi aperti di Daniel, che si immagina Emma in atteggiamenti conturbanti o romantici.

Il gioco ripetuto del rimbalzo fra realtà e immaginazione non regge e il film si perde in cliché scontati.

Alla lunga, però, il gioco ripetuto del rimbalzo fra realtà e immaginazione non regge e il film si perde in cliché scontati che conducono, un po’ stancamente, al finale piuttosto prevedibile.

di Marcello Perucca
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo