Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Siamo fatti di domande senza risposte: siamo davvero sulla Terra senza un vero perché? Elisa Fuksas nella sua nuova opera cinematografica mette in correlazione otto personalità in grado di comporre un mosaico costruito sull’empatia e la suggestione. ALBE - A Life Beyond Earth è un costante domandarsi se ci sia qualcun altro oltre a noi e se esistano, oppure no, altre forme di vita.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.0/5
Voto utenti: 3/5

Siamo arrivati, senza capirci ancora molto, su Marte: ma è lecito credere di essere in perenne comunicazione con forme di vita aliene, tramite percezioni extrasensoriali? Nel corso del film ci si rende conto fino a che punto una domanda banale – gli alieni esistono? – possa aprire un mondo.

In ALBE - A Life Beyond Earth gli otto protagonisti rispecchiano altrettanti modi differenti di approcciarsi a uno stesso tema. Li tiene insieme la voce narrante di una speaker radiofonica, che pennella sull’Io dei singoli le adeguate sfumature per dare adito alle curiosità più opportune. Quello di Elisa Fuksas non è cinema di finzione, ma non può dirsi nemmeno documentario: il suo lavoro si colloca a metà, per poter offrire in qualsiasi momento un’alternativa all’approccio visivo. Chi crede che non siamo soli nell’universo può lasciarsi guidare dalle reiterate coincidenze immesse a incastro nell’intreccio narrativo; chi, invece, resta scettico può comunque apprestarsi alla visione di un film ricco di pathos e suspense.

In ALBE - A Life Beyond Earth c’è spazio persino per riflettere su concetti concreti come la solitudine caratteriale che porta all’estromissione e, quindi, alla creazione di barriere che offuscano qualsivoglia visione alternativa. Da questo può derivare ogni tipo di fobia.

Quello di Elisa Fuksas non è cinema di finzione, ma non può dirsi nemmeno documentario: il suo lavoro si colloca a metà, per poter offrire in qualsiasi momento un’alternativa all’approccio visivo.

Allora Elisa Fuksas sceglie di inquadrare i protagonisti ancorati al proprio spazio vitale, in una comfort zone che utilizzano anche nel gestire le relazioni col loro prossimo; e viene a galla spesso una sorta di timore reverenziale nell’approfondire qualunque iniziativa pragmatica preferendo rifugiarsi nell’extraterritorialità.

Ecco, dunque, che “l’altro” diventa un perfetto capro espiatorio su cui riversare i nostri fallimenti e le nostre frustrazioni: forse, cercare forme di vita alternative, può essere un pretesto per non interrogarsi su cosa cambiare nella nostra? Resta questo un sotto testo palpabile, nel corso di un girato ben congeniato in cui la fotografia e gestita con particolare sensibilità cromatica e il montaggio ricercato. La pecca di ALBE - A Life Beyond Earth è l’inibizione degli attori al cospetto della regista: molto spesso guardano in camera, quasi fossero scrutati da un occhio indiscreto, facendo sembrare la figura della regista molto ingombrante.

di Andrea Desideri
Sei d'accordo con questa recensione?
No
10 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


Dragon Ball Super: Broly

€1.667.054
Green Book

€1.084.075
Domani è un altro giorno
€706.326
Ancora auguri per la tua morte
€553.932
10 giorni senza mamma

€551.831
REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo