Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Per vedere il tuo commento pubblicato immediatamente effettua l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata
Per seguire questo utente devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Brave ragazze Recensione


Brave ragazze Recensione

Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Esce nelle sale Brave ragazze, il nuovo film di Michela Andreozzi, scritto a quattro mani dalla stessa regista insieme ad Alberto Manni. Ispirato, come recita la didascalia iniziale, a una “incredibile” storia vera, questa action comedy tutta al femminile è tratta da un fatto di cronaca avvenuto oltre trent’anni fa, che aveva visto protagoniste quattro rapinatrici di banche che agivano travestite da uomini nella zona di Avignone, in Provenza.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 2.0/5
Voto utenti: 3/5

Andreozzi e Manni hanno fatto loro la vicenda, trasferendo l’azione nella splendida location di Gaeta, sulla costa tirrenica laziale, luogo di infanzia della stessa regista. Qui, all’inizio degli anni ottanta, vivono quattro giovani donne, unite da una profonda amicizia e accomunate dalle difficoltà della vita. Anna (Ambra Angiolini) è single, vive nella portineria della madre (Stefania Sandrelli) con due figli da mantenere e senza un lavoro stabile; Maria (Serena Rossi), assai devota alla Vergine, è vittima di un marito geloso e violento che la picchia spedendola ripetutamente al pronto soccorso; Chicca (Ilenia Pastorelli) e Caterina (Silvia D'Amico), infine, sono due sorelle dalle opposte personalità ma che sognano, entrambe, un futuro diverso e migliore. Tutte senza soldi e con la voglia di dare una svolta alla propria vita, decidono di tentare il colpo grosso presso la banca della loro città, con conseguenze tragicomiche facili da intuire.

Il film della Andreozzi si dipana così fra i preparativi della rapina e il tentativo di sfuggire alla polizia. Indagini che sono condotte dall’ispettore Morandi (èLuca Argentero), che vorrebbe assomigliare a Maigret e che si innamora, ricambiato, di Anna. Non mancano situazioni paradossali, con le quattro che cantano nel coro della chiesa diretto da un prete sui generis interpretato da Max Tortora. Purtroppo però Brave ragazze, pur strappando qua e là un sorriso, si regge su una trama piuttosto esile e prevedibile, con personaggi - principali e di contorno – abbastanza scontati e interpretazioni piuttosto anonime (eccezion fatta per quella di Max Tortora, bravo nei panni del sacerdote).

Ispirato, come recita la didascalia iniziale, a una “incredibile” storia vera, questa action comedy tutta al femminile è tratta da un fatto di cronaca avvenuto oltre trent’anni fa, che aveva visto protagoniste quattro rapinatrici di banche che agivano travestite da uomini nella zona di Avignone, in Provenza.

L’intenzione degli autori sarebbe stata quella di introdurre, in una sceneggiatura da commedia brillante, tematiche forti come la violenza domestica o il lavoro precario e malpagato che già nei “ruggenti” anni Ottanta cominciava a far sentire la sua morsa. Il risultato finale, però, è quello di un prodotto di consumo che scorre via, da un lato senza mai veramente divertire e, dall’altro, senza graffiare e senza far realmente riflettere sugli aspetti sociali che vorrebbe affrontare. In definitiva un film che non coinvolge lo spettatore e che disattende ogni seppur minima aspettativa.

di Marcello Perucca
Sei d'accordo con questa recensione?
No
21 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo