Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

Color out of space Citazioni e curiosità


Color out of space Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Finalmente stiamo vivendo la vita che sognavamo.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Space Force: la nuova serie Netflix con Steve Carell


Ritorno al cinema: rivedere Titanic, in sala, vent'anni dopo


Ritorno al cinema: storie di lacrime, sorrisi e disincanti in sala


Scendi c’è il cinema: a Milano torna il cinema nei cortili delle case popolari

  • Richard Stanley è già al lavoro su un altro adattamento lovecraftiano: L'orrore di Dunwich.
  • Il film è l'adattamento de Il colore venuto dallo spazio (datato 1927), di Howard Phillips Lovecraft, lo scrittore horror più influente del secolo scorso, le cui opere sono ritenute in-filmabili. Nel libroil colore ci viene presentato così: Il colore era quasi impossibile da descriversi e solo per analogia gli studiosi lo definirono tale.
  • Richard Stanley, un regista che meriterebbe uno special tutto suo. Vi basti sapere questo: non dirige un film per intero dal 1992. Nel 1996 iniziò la produzione de L'isola perduta (sì, l'ultimo film con Marlon Brando), ma litigò pesantemente con la New Line e venne licenziato con tanto di obbligo di mantenere una distanza di almeno 40 km dal set. Venne sostituito da un altro regista (John Frankenheimer, scelto personalmente da Brando) e, mentre le riprese procedono tra capricci delle star e problemi di ogni sorta, Stanley riesce a intrufolarsi sul set infischiandosene del divieto e si fa truccare da mostro grazie all'aiuto di alcuni amici che lavorano ancora nella troupe del film. E non solo partecipa alle riprese, ma compare addirittura in una scena come figurante! (Se vi interessa il delirio produttivo de L'isola perduta recuperate Lost Soul: The Doomed Journey of Richard Stanley’s Island of Dr. Moreau).
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo