Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

I miserabili Citazioni e curiosità


I miserabili Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Dark: il segreto del successo della serie Netflix


The Midnight Gospel: il cartoon Netflix che è già diventato un cult


Postatomico italiano: i migliori film da vedere


The Eddy: perchè NON è la serie di Damien Chazelle

  • Non ci sono né cattive erbe né uomini cattivi. Ci sono solo cattivi coltivatori è con questa citazione di Victor Hugo che Ladj Ly chiude il suo primo lungometraggio, girato proprio nel quartiere parigino dove Hugo aveva ambientato i suoi Miserabili, a Montfermeil.
  • Il film è basato sull'omonimo cortometraggio diretto da Ladj Ly nel 2017.
  • Il film è stato presentatoal Festival di Cannes 2019. Ha vinto il premio della critica.
  • I Miserabili è il primo lungometraggio di Ladj Ly, ma il regista ha alle spalle una carriera di documentari che parlano per lo più del suo quartiere. Da giovanissimo entra nel collettivo Kourtrajmé, che riunisce appassionati di cinema che decidono di realizzare film senza esperienza e senza aiuti, con le risorse che hanno, per poi caricare le opere gratuitamente online. Con la sua telecamera, Ladj Ly inizia a filmare tutto quello che succede nel suo quartiere, fino al 2005, quando diventa famoso per il documentario 365 Jours À Clichy Montfermeil, dove riprende per un anno intero i tumulti scoppiati sotto a casa sua.
  • Nonostante la chiusura dei cinema a causa del lockdown, la pellicola è disponibile in anteprima sulla piattaforma MioCinema, che permette di vedere film acquistando una sorta di biglietto che verrà usato per sostenere il cinema di quartiere scelto dall’utente durante la registrazione. Una bella iniziativa per aiutare i nostri cinema a resistere.
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo