Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus
Recensione Silenzio in sala
Recensioni utenti

Lillo e Greg, ovvero Claudio Gregori e Lillo Petrolo, coppia storica di comici, cantautori e attori romani, dirigono il loro primo lungometraggio cinematografico: D.N.A.: Decisamente non adatti, che gioca sulle iniziali di acido deossiribonucleico e sul Decisamente Non Adatti del sottotitolo. L’inadeguatezza e il paradosso, il non essere adatti o non sentirsi adeguati, sono sempre stati elementi al centro della loro comicità.

VOTA
il tuo voto
/5
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.
Voto Silenzio in Sala: 3.5/5
Voto utenti: 3/5

Con la regia di diversi lavori teatrali di successo alle spalle, i due avevano già dimostrato di saper reggere bene la messinscena, molto al di là dello sketch e della facile battuta. E anche il cinema non è un ambiente nuovo: infatti entrambi hanno alle spalle una lunga esperienza come attori, compreso il film del 2007, a loro interamente dedicato Lillo e Greg – The movie!, composto da una serie di sketch, per la regia di Luca Rea.

D.N.A.: Decisamente non adatti è una commedia veramente divertente e godibile, che non ambisce a essere diversa da quello che è. L’intelligenza del formidabile duo comico sta anche nell’affiancarsi sempre a personaggi femminili particolarmente brillanti. L’ultima è Anna Foglietta, che in D.N.A.: Decisamente non adatti interpreta tre ruoli diversi: quello della moglie, dell’amante trans e della fidanzata di due ex compagni di scuola, ormai diventati uomini ma rimasti identici per indole e carattere. Nando, detto Bulldog, un ragazzino bullo, è diventato un criminale dalla personalità aggressiva ma con qualche problema a mettere due parole in fila. L’altro, il timido Ezechiele, è un professore capace e geniale ma imbranato e sottostimato da alunni e famiglia. Incontrandosi, cambieranno il loro destino e – forse – diventeranno anche un po’ amici.

I comici puntano sui loro elementi di forza, senza strafare, ad esempio sul linguaggio – che rimanda ai loro surreali e divertentissimi programmi radiofonici – giocando su stereotipi e e parole.

In mezzo ci sono tanti altri personaggi che puntano a estremizzare e ridicolizzare situazioni e abitudini che tutti conosciamo ma che nelle mani di Lillo e Greg diventano risata. Una risata che parte dal cervello, e mai dallo stomaco, e che è per questo un puro piacere che non stanca mai.

I comici puntano sui loro elementi di forza, senza strafare, ad esempio sul linguaggio – che rimanda ai loro surreali e divertentissimi programmi radiofonici – giocando su stereotipi e e parole. Non a caso la gang di Bulldog, composta da un gruppo mal assortito di violenti dalle capacità intellettive di un primate, si esprime in un divertente e primitivo grammelot, fatto anche di versi e grugniti, in forte contrasto con il linguaggio ricercato e forbito di Ezechiele. Le parole in D.N.A.: Decisamente non adatti sono l’arma del duello fra i vari personaggi ed il risultato è inevitabilmente comico.

Persino il trailer di presentazione del film risulta esilarante, perché non resiste dal prendere in giro se stesso e una certa tipologia di montaggio così serrato da divenire incomprensibile.

Trasformare il normale in grottesco, cogliere quella parola, quel tic, quel dettaglio che ai più passa inosservato, e trasformarlo in una deliziosa caricatura è uno dei meriti del duo comico, che è ormai forte di un mestiere consolidato dalla lunga esperienza e dai molti successi.

Tra citazioni di Frankenstein Junior di Mel Brooks e Le folli notti del dottor Jerryll, la commedia di Jerry Lewis, D.N.A.: Decisamente non adatti racconta di come ci troviamo tutti incastrati in certi ruoli voluti dal destino e di come l’ingegno ma soprattutto un po’ di cuore possano aiutarci ad uscirne fuori, per non essere più soltanto delle infelici caricature.

di Emanuela Di Matteo
Sei d'accordo con questa recensione?
No
00 No
Condividi:
Nessun utente ha ancora scritto la sua recensione per questo film.
Sii il primo.

Scrivi la tua recensione per questo film DI' LA TUA
Lascia un commento a questa recensione.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questa recensione COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo