Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
Per scrivere la tua recensione per questo film devi effettuare l'accesso

Username
Password


Registrati Password dimenticata

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 633); </script> ANTEPRIMA

Una vampata d'amore

( Gycklarnas afton )

locandina una-vampata-d-amore
Una vampata d'amore

Una vampata d'amore

( Gycklarnas afton )

.

Albert, direttore artistico del Circo Alberti, ama Anne, donna volubile, lussuriosa quanto scaltra, stanca come lui della routine di miseria e precarietà in cui sono precipitati a causa dei vagabondaggi ... Leggi tutto con il circo. La fame, il freddo, la sporcizia, gli stenti, la penuria li conducono in una spirale di disperata e inesorabile follia. Giunti alla città in cui risiede Agda, moglie di Albert, Anne cade preda di una gelosia ingiustificata. Vane si rivelano le promesse d’amore dell’uomo: Anne ha già deciso, non la troverà più ad attenderlo al suo ritorno. Inaspettatamente, Albert, rivista la moglie, realizza quanto gli manchi la sicura e tranquilla vita piccolo borghese che la donna gli assicurava, e le propone di ritornare a vivere insieme. Nel frattanto Anne cade nelle mani dell’infingardo e viscido Frans, attore piacente che con l’inganno l’attira tra le sue braccia, per umiliarla subito dopo. A dispetto delle deviazioni e dei tradimenti reali o virtuali compiuti da entrambi, alla base li muove un’insoddisfazione latente, e il bisogno di realizzare rispettivamente le loro vite, da troppo tempo in balìa di un destino beffardo.
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 3.5/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

Uscita

Nazione Svezia

Durata

Anno 1953

Genere Drammatico

Distribuzione Ripleys Film

Produzione Sandrewproduktion

Mostra tutto

La recensione


recensione Una vampata d'amore

Tino Ranieri, in una monografia dedicata a Ingmar Bergman (della collana “Il castoro cinema”), scrive: «per Bergman vincere la solitudine mediante l’amore significa il più delle volte essere soli in due»

Tino Ranieri, in una monografia dedicata a Ingmar Bergman (della collana “Il castoro cinema”), scrive: «per Bergman vincere la solitudine mediante l’amore significa il più delle volte essere soli in due». Il regista nel 1953, ancor prima di Sogni di donna, mette in scena Una vampata d’amore, da lui definito un film “relativamente sincero e vergognosamente personale”. In questo film,...

2 Curiosità


Curiosità#1 Il film è stato scritto da Ingmar Bergman in un piccolo hotel, nei pressi di piazza Mosebacke, nello stesso edificio del...

5 Citazioni


Citazione#1 Se ti capiterà mai di star sola con me ti farò vedere io che razza di uomo sono…ti stritolerò tra le mie braccia...

dvd


star star star star star
Recensione dvd

Lingue
Italiano, svedese

Audio
Italiano, svedese (Dolby digital 1.0)

Video
1.33:1


Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo