Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

AGGIUNGI UNA CITAZIONE PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia

AGGIUNGI UNA CURIOSITÀ PER QUESTO FILM

(dovrà prima essere verificata dallo staff di Silenzio In Sala)


Invia
Per aggiungere una curiosità o una citazione devi prima effettuare l'accesso

Username
Password


RegistratiPassword dimenticata

The Road Citazioni e curiosità


The Road Citazioni e curiosità

Citazioni
Curiosità
  • Vorrei essere con la mamma. - Vorresti essere morto? - Si.
  • Ce la faremo, noi dobbiamo sopravvivere, non ci arrenderemo.
  • Siamo ancora noi i buoni?
  • Quando fai dei sogni brutti, vuol dire che stai lottando. È quando fai dei sogni belli che devi preoccuparti.
  • A volte racconto al bambino vecchie storie di coraggio e giustizia, ormai così difficile da ricordare. L'unica cosa che so è che il bambino è la mia garanzia. E se non è lui il verbo di Dio, allora Dio non ha mai parlato.
  • Noi non mangeremo mai nessuno, vero? - No, certo che no. - Nemmeno se avessimo tanta fame? - No. - Nemmeno se morissimo di fame? - Moriamo già di fame! - Perché noi siamo i buoni... - Sì! - E portiamo il fuoco. - Sì.

Registrandoti a Silenzio in Sala potrai aggiungere le citazioni che ricordi e restare sempre aggiornato sulle ultime novità


REGISTRATI

ALTRI CONTENUTI PER QUESTO FILM:


POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:



Prima di Harley Quinn: badass e final girl, le "cattive" del cinema prima di Birds of Prey


Chi ha bisogno di uova: cosa vedere a San Valentino se siete felicemente cinici


Oscar 2020: entra nella storia l'edizione che premia il cinema vero


Honey Boy: il rehab di Shia LaBeouf

  • Per calarsi meglio nel personaggio, oltre a immedesimarsi nel libro di Cormac McCarthy e compiere altre ricerche personali, Viggo Mortensen ha studiato i modi di fare dei senza tetto, in lotta ogni giorno per la sopravvivenza.
  • Una decisione che John Hillcoat ha preso subito è stata di limitare le immagini digitali al minimo. Il lavoro sulla pellicola con il digitale è stato principalmente per modificare alcuni colori.
  • Per la scelta delle location, i realizzatori si sono indirizzati verso luoghi distrutti da disastri naturali e industriali, dalla New Orleans del post Katrina, al monte St. Helens a Washington, e zone della Pennsylvania e intorno a Pittsburgh, dove l'uomo ha lasciato zone disastrate e senza vita.
AGGIUNGI CURIOSITÀ
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo