Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

La bella e la bestia Approfondimento


La bella e la bestia Approfondimento

Vai alla scheda

Il futuro è live-action: i prossimi film Disney in uscita

Disney ha in programma di allungare la lista dei live-action previsti in uscita nel futuro. E in lavorazione ci sono già una dozzina di titoli.

Dalla favola di Biancaneve e i sette nani a classici come Il Re Leone: la Disney ha in programma di allungare la lista dei live-action previsti in uscita nel futuro, con più di una dozzina di titoli in lavorazione. Alcuni film sono veri e propri remake dei loro corrispettivi animati, altri sono basati sulle storie di origine o si propongono come sequel o prequel, anche degli adattamenti precedenti. Tutte queste favole e racconti che prendono corpo sullo schermo ci regalano nuovi aspetti e risvolti delle storie a noi tanto care e ci presentano nuovi personaggi. Vediamo di farne una panoramica completa.
Foto Articolo
La Disney lavora già dal 2015 per realizzare la nuova versione di Mulan.

Il film dovrebbe uscire il 2 novembre del 2018. La regia sarà affidata a Niki Caro, il budget superiore a 100 milioni di dollari. Il Re Leone sarà diretto da Jon Favreau, già regista del remake de Il Libro della Giungla. A proposito, per il cartone tratto dal romanzo di Rudyard Kipling Disney ha già pensato a un sequel. Curioso è invece il caso di Tim Burton alla regia della nuova versione di Dumbo: sembra che non verranno utilizzati dei veri elefanti sullo schermo, ma un mix di CGI e live action. Ancora, però, non c’è nessuna data ufficiale. Anche il classico del 1963 La Spada nella Roccia avrà nuova vita e un autore più che noto: Bryan Cogman, che già tutti conosciamo per Il Trono di Spade. Ma non saranno solo le principesse ad avere la loro controparte in carne ed ossa. Prepariamoci ad assistere anche all’evoluzione del Principe Azzurro, non si sa ancora se quello di Cenerentola o di Biancaneve. Ed ecco poi l’idea del prequel sul Genio di Aladdin, una storia che ci racconterà come ha fatto a finire nella lampada magica. Ma anche Aladdin avrà il suo remake e sarà niente meno che Guy Ritchie a dirigerlo dall'omonimo titolo Aladdin la cui uscita è prevista per maggio 2019. Foto Articolo
Crudelia de Mon, che già aveva avuto la sua personificazione umana in Glenn Close nel 1996, sarà impersonata dal Premio Oscar Emma Stone nel nuovo Cruella, una storia totalmente nuova per l’avida cacciatrice di cuccioli dalmata. La Disney realizzerà anche la versione in carne, ossa e computer grafica di Winnie the Pooh, portato sullo schermo per la prima volta nel 1966: sembra che il film racconterà di un Christopher Robin che, da adulto, torna a visitare i suoi vecchi amici nel Bosco dei Cento Acri. Peter Pan ha già avuto molte numerose interpretazioni ma gli Studios di Burbank hanno comunque intenzione di girare un remake del classico del ’53: David Lowry, già regista de Il Drago Invisibile, sarà l’artefice di questa ennesima rivisitazione. Ma anche la fatina Trilly avrà il suo film personale e sarà Reese Witherspoon a impersonarla: il titolo per ora sembra confermato in Tink - Campanellino. Angelina Jolie, invece, riprenderà il suo ruolo di Maleficent in un sequel del film del 2014.

C’è in lavorazione anche la nuova versione del primo classico Disney: Biancaneve e i sette nani, per le cui musiche sono stati ingaggiati Benj Pasek e Justin Paul direttamente dal quasi Oscar La La Land. Si parla addirittura di un film sulla sorella di Biancaneve, presente nella fiaba dei fratelli Grimm: Rose Red - questo il titolo americano - aiuterà i sette nani a salvare Biancaneve dopo il morso all’infausta mela avvelenata. Al progetto sta lavorando Evan Daugherty, che ha già scritto Biancaneve e il cacciatore con Kristen Stewart. Ariel, La Sirenetta, avrà pure la sua versione live action, con musiche di Lin-Manuel Miranda e Alan Menken. Anche uno dei personaggi più cupi della produzione disneyana diventa protagonista di un film: si tratta di Chemabog, il demone del classico Fantasia, che appare in una sequenza di undici minuti chiamata Notte sul Monte Calvo: Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold) scriveranno la sceneggiatura e, come già avvenuto per Maleficent, il film umanizzerà questo personaggio oscuro raccontandone il suo passato. Il demone è apparso di recente nella serie televisiva ABC Once upon a time. Infine un remake che remake non è: Mary Poppins sarà interpretata da Emily Blunt in quello che sarà più una continuazione del classico del ’64 che un vero remake; il titolo è Il ritorno di Mary Poppins e l'uscita è prevista per il 20 dicembre 2018. Non c’è che dire, avremo di che sognare.

di Angela De Angelis
Ti piace questo articolo?
No
20 No
Condividi:
Lascia un commento a questo articolo.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo