Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Prossimamente Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Take my hand: suggestioni e ispirazione, nel nuovo corto di Francesco Siro

Vincitore come Best Inspirational Short Movie al Los Angeles Film Awards e al Festigious Film Festival, eventi ufficiali di IMDb

La vita è movimento. Il regista Francesco Siro Brigiano prende lo spettatore per mano conducendolo attraverso varie declinazioni esistenziali, dalla stasi di una metropoli cristallizzata in un frammento temporale alla nascita di un bambino, dalla surreale iridescenza di una fornace stellare a un'automobile che sfreccia fino al termine della notte.
Foto Articolo
Take my hand è un cortometraggio che vive di contrasti, mettendo accanto le immagini del buio siderale dello spazio al sorriso innocente di una bambina; il frastuono della vita notturna di una città al lieve suono della pioggia, che batte sull'insegna di un cinema vuoto. Osservando questi contrasti, sembra quasi di scorgere un linguaggio: l'intraducibile codice binario alla base dell'esistenza.

A rendere maestoso il girato ci sono la fotografia onirica (opera di Francesco Siro Brigiano e Vito Sugameli), che sembra ispirarsi - con le dovute proporzioni - ai riverberi di luce di Emmanuel Lubezki, e l'utilizzo di alcune tracce evocative del giapponese Kiyoshi Yoshida, noto per la sua collaborazione con Mamoru Hosoda datata 2006 in La ragazza che saltava nel tempo. Foto Articolo
Take my hand raccoglie premi come il Best Inspirational Short Movie al Los Angeles Film Awards e al Festigious Film Festival, eventi ufficiali di IMDb, attestando quelle spiccate qualità d'innovazione e realizzazione che si percepiscono dietro il nuovo lavoro di Piano9 Produzioni.

Il cortometraggio di Francesco Siro Brigiano si conferma come un'opera profonda e innovativa, illuminata dal bagliore vitale dell'universo.

Usa e reinterpreta in maniera personale l'insegnamento di grandi maestri del cinema come Stanley Kubrick e Terrence Malick, per trascinare lo spettatore in un suggestivo viaggio alla ricerca di un linguaggio visivo comune ma personale.

Take my hand è la cifra esistenzialista che manca al cinema italiano. Un coraggioso e necessario tentativo di riconciliarsi con il mondo dei fenomeni, di riprendere contatto con la traccia naturale che scandisce il ritmo della vita umana, mettendo insieme i giusti addendi per raccontare la straziante storia di nascita, crescita e invecchiamento dell'uomo.

Una parabola antica come il mondo, che oltrepassa i confini della vita e della morte per congiungersi a una dimensione astratta e metafisica dell'esistenza: tutto è collegato, tutto è vita. Anche il cinema..

di Riccardo Bassetti
Ti piace questo articolo?
No
130 No
Condividi:
Lascia un commento a questo articolo.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo COMMENTA

Warning: max(): When only one parameter is given, it must be an array in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 31

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.silenzioinsala.com/home/side_cover2.tpl on line 33
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo