Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Cinecittà World: il parco divertimenti cinematografico si prepara per le Feste

Basta salire su un comodissimo pullman che parte dalla stazione Termini di Roma, da Via Einaudi, per arrivare in poco più di quaranta minuti in un parco divertimenti diverso da tutti gli altri. Cinecittà World è stato aperto il 24 luglio 2014 e sorge sui terreni dei vecchi studi cinematografici realizzati negli anni sessanta da Dino De Laurentiis, presso Castel Romano, sulla Via Pontina.

All’arrivo, che riproduce fedelmente gli ingressi dei veri studi di Cinecittà, si viene accolti dalla visione letteralmente colossale dell’enorme caverna a forma di bocca del dio Moloch che fa parte della storia del cinema di tutti i tempi: la scenografia di Cabiria, del 1914. Per gli amanti della Settima Arte, è un’emozione trovarsi catapultati in uno spazio senza tempo, che ripercorre aree tematiche di ispirazione cinematografica.

Si può infatti vagare liberamente per il parco ed avere accesso alle varie parti che rappresentano diversi set cinematografici: i fasti dell’antica Roma, il mitico Far West, Spaceland, attraversare la foresta Indiana sotto un gigantesco elefante in Adventure Land, ed infine Sognolabio, l’area per i più piccoli.
Foto Articolo
Per i più coraggiosi ci sono attrazioni adrenaliniche come la water ride di Aktium e il fantascientifico il roller coaster Altair; Aquila IV, un viaggio in un sottomarino della Seconda Guerra Mondiale. Indiana Adventure è una grande torre allestita sulla schiena dell'elefante che raggiunge un'altezza di 60 m.

Non solo divertimento, ma anche rifugio per i periodi dell’anno più freddi: ci sono quattro grandi spazi interni chiusi, che ospitano altrettanti show e attrazioni da non perdere.

Ad esempio Inferno, il family coaster indoor che viaggia fra dantesche scenografie thriller-horror; GiocArena, un playground multilivello, tra i più grandi d’Europa, senza limiti di tempo di utilizzo, pensato per il divertimento dei bambini e dei ragazzi fino a 150cm di altezza. Anche i più piccoli possono trovare quindi uno spazio di divertimento, anche se il Parco è innegabilmente stato pensato per un pubblico anagraficamente un po’ più grande.
Foto Articolo
Cinecittà World dall’8 dicembre scorso accoglie la slitta rossa e la bonaria presenza di babbo Natale, col quale ogni bambino, che non è rimasto traumatizzato da piccolo, vorrà farsi fotografare. Una menzione speciale la merita la brillante e divertente esibizione dei ragazzi di Gang of Musical, il main show al Teatro 1, che racconta in una sequenza lunghissima di bravi cantati dal vivo, alcuni fra i musical più famosi, suscitando sinceri applausi.

Il parco divertimenti è anche teatro di eventi, anteprime cinematografiche, ospita riprese di programmi televisivi (ad esempio I Crew, che andranno in onda su La5 nella primavera del 2018), ed è anche tappa finale dell’Oscar dei Comuni, manifestazione che promuove le eccellenze del Lazio.

Domenica 17 dicembre alle 16.00, ci sarà l’anteprima nazionale di Ferdinand, il 23 dicembre la proiezione della commedia La Mia Famiglia a Soqquadro.
Foto Articolo
Potrebbe essere un’alternativa interessante al cenone di capodanno a casa ed in pigiama, trascorrere l’ultimo dell’anno in questo parco di divertimenti, unico nel suo genere. Arrivo e ritorno saranno garantiti da navette che si muoveranno ogni due ore, dalle 18 del 31 dicembre alle 8.00 del mattino del 1 dell’anno. L’evento di Capodanno si chiama Amore 018: 100 artisti, 70 dj set, 14 ore di musica, 30 live set, spettacoli per tutta la serata e la possibilità di scegliere tra diversi tipi di cenone.

Per citare soltanto alcuni tra gli artisti che interverranno: il concerto in esclusiva di Sfera Ebbasta, l’esibizione del padre fondatore del movimento techno di Detroit, Derrik May, e il DJ Danny Tenaglia. Ospiti speciali dopo la mezzanotte saranno Josh Wink, icona del movimento acid e la tedesca Anja Schneider, fra i più richiesti produttori al mondo.

Il tutto a partire dal costo di 35 euro. Alcune attrazioni del parco saranno aperte per tutta la notte. Allo scoccare della mezzanotte, si potrà salire sulle montagne russe di una navicella spaziale, tanto per dirne una e proiettandosi nel buio, in quel preciso momento, baciare l’amato/a o semplicemente il proprio vicino di posto, all’altezza di 33 m e alla velocità di 85 Km orari.

Ma non è finita qui. Per coloro che avranno la valvola cardiaca così resistente da sopravvivere al capodanno a Cinecittà World, il 6 gennaio, in occasione dell’Epifania, si svolgerà l’anteprima nazionale del film d’animazione per bambini: Leo da Vinci - Missione Monna Lisa. E il 7 gennaio ci sarà la grande giornata di chiusura, in attesa della riapertura della prossima stagione.

di Emanuela Di Matteo
Ti piace questo articolo?
No
30 No
Condividi:
Lascia un commento a questo articolo.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo