Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Golden Globes vs Academy Awards: premiati, candidati e favoriti del 2020

Che cosa ci ha colpito dei Golden Globe e cosa ci aspettiamo dagli Oscar: previsioni e favoriti per le statuette più ambite dell'anno

Gennaio e febbraio sono mesi importanti per il cinema internazionale. Golden Globes e Academy Awards decretano, nel giro di qualche settimana, il meglio della stagione appena trascorsa in materia di film e serie tv. Ecco che cosa ci ha colpito degli appena trascorsi Golden Globe e cosa aspettarci dagli Oscar 2020.

Globes esplosivi e tiepidi Oscar
Di certo è stata una cerimonia esplosiva quella dei Golden Globle di quest'anno. Oltre al bromance tra Brad Pitt e Leonardo Di Caprio, oltre a Jason Momoa in canottiera in mezzo alla platea di smoking (si è poi scoperto che aveva ceduto la giacca a sua moglie, che aveva freddo, come un vero gentlemen), ricorderemo questa cerimonia per il discorso introduttivo di Ricky Gervais: estremamente politically uncorrect.

Ancora una volta, il comico ha messo a dura prova la platea patinata con un monologo tanto irresistibile quanto provocatorio.
Foto Articolo
Vai a sapere le vere motivazioni, ma fatto sta che gli Oscar 2020 - per il secondo anno di seguito - hanno scelto di non avere un conduttore per la serata. L’Academy dichiara che è per “non rendere troppo lunga la cerimonia”: senz’altro questa decisione rischia di rendere la serata di assegnazione delle statuette frettolosa, per non dire distaccata. Ci mancherà l'intrattenimento, che in molte edizioni ha reso indimenticabili questa cerimonia.

Cosa aspettarsi: i favoriti agli Oscar
Le nomination ufficiali agli Oscar sono state proclamate il 13 gennaio e hanno confermato il trend dei Golden Globe. Tra i film con più candidature ci sono 1917 di Sam Mendes, C'era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino, Joker di Todd Phillips, Storia di un matrimonio di Noah Baumbach, Parasite di Bong Jooh Ho e il chiacchieratissimo The Irishman di Martin Scorsese. A prescindere da come andranno agli Oscar, ognuno dei lavori presentati meriterebbe il Miglior Film. Non capitava da anni di avere così tante perle... tutte insieme.
Foto Articolo
Grande favorito come Migliore Attore è Joaquin Phoenix per la sua interpretazione in Joker, che gli è già valsa il Golden Globe. Suoi rivali più interessanti sono lo “sfortunato” Leonardo Di Caprio e la rivelazione Adam Driver. Tra i Non protagonisti ci è piaciuta la vittoria ai Globes di Brad Pitt: speriamo si possa trasformare in un meritatissimo Oscar. Rivali tostissimi sono Al Pacino e Joe Pesci, entrambi da The Irishman.

Tra le donne, come Migliore Attrice è uscita vittoriosa dai Globes Renèe Zellweger, che come una fenice è rinata dalle sue ceneri: la sua interpretazione in Judy è strepitosa. Sua avversaria temibile, Scarlett Johansson si merita il premio per la sua profonda interpretazione in Storia di un matrimonio. Dallo stesso film è arrivata la vittoria ai Golden Globes per la Non protagonista Laura Dern. Agli Oscar tifiamo lei.
Foto Articolo
Per la regia fare una previsione è più complicato. La vittoria ai Golden Globe di Sam Mendes è ancora più interessante in prospettiva degli Oscar, dove i competitor sono praticamente gli stessi: Martin Scorsese, Quentin Tarantino, Todd Phillips e Bong Joo Ho. C'è di certo l'imbarazzo della scelta, per delle nomination che nel 2020 rappresentano di nuovo una sfida tra protagonisti del cinema.

Non resta allora che attendere il 9 febbraio per vedere se le nostre intuizioni si avvicinano alla realtà... o se il cinema ci riserverà ancora una volta delle sorprese.

di Samantha Ruboni
Ti piace questo articolo?
No
20 No
Condividi:
Lascia un commento a questo articolo.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo