Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali
facebook twitter google plus

Cinema aperti: ecco come l'Anteo di Milano si prepara a ripartire

In una conferenza stampa, lo scorso 9 giugno, l’Anteo ha raccontato quali saranno le regole e le novità che accompagneranno il ritorno al grande schermo dal 15 giugno

Lo scorso 9 giugno 2020 si è svolta all’Anteo Palazzo del Cinema di Milano una conferenza stampa che ha sancito il ritorno alle poltrone del cinema più grande di Milano. L’Anteo ha aperto le sue porte alla stampa (con tanto di streaming annesso all’evento fisico), per parlare della sua riapertura. Ad accompagnare Lionello Cerri erano presenti l’assessore alla cultura del comune di Milano, Filippo del Corno, il direttore de La Triennale di Milano Stefano Boeri, il direttore artistico dello Zelig, Michele Mozzati, e il responsabile della programmazione di Anteo, Sergio Oliva.
Foto Articolo
La conferenza stampa si è aperta all’insegna della critica nei confronti del governo verso la mancata attenzione per il mondo dello spettacolo e dei suoi lavoratori, lasciati un po’ ai margini rispetto a questioni percepite come più importanti. Eppure nel lockdown lo spettacolo e la cultura in generale siano stati i nostri alleati più fedeli per affrontare un periodo incerto e senza svago.

Dopo questa esperienza è giusto che questa industria chieda più spazio e più visibilità, invece di essere sempre menzionata nelle ultime righe di decreti e ordinanze.

È proprio nel momento di crisi che abbiamo capito sempre più come la cultura e lo spettacolo siano necessari nelle nostre vite: il cinema non ci ha fatto solo compagnia, ci ha dato risposte ai dubbi che avevamo, ci ha calmati in momenti di stress e di panico e non ci ha mai fatto sentire soli, non solo fisicamente, ma anche mentalmente.
Foto Articolo
Ciò è stato possibile anche all’attivazione, da parte di alcuni cinema, di piattaforme che ci permettevano di poter vedere sul divano di casa nostra grandi film che avrebbero invece dovuto essere in sala. È nata così #iorestoinsala, una piattaforma digitale che incorpora più di settanta sale cinematografiche dell’intero territorio italiano: qui, previo acquisto del biglietto, si possono visionare film e dare un contributo al nostro cinema di riferimento.

Con l’imminente riapertura delle sale il 15 giugno, Milano si è mossa per ridare spazio alla cultura. È nata così Aria di cultura, un palinsesto di iniziative all’aperto sul suolo milanese, che si terrà dal 15 giugno sino al 21 settembre, che vuole accompagnare la ripresa dello spettacolo dal vivo e delle attività culturali in città.

Tra queste c’è AriAnteo, la rassegna all’aperto dell’Anteo: quest’anno, oltre alle canoniche sedi di Palazzo Reale e dell’Incoronata, sarà anche ospitata nei giardini della Triennale. Le arene estive seguiranno le linee di sicurezza con un massimo di 1.000 persone presenti, il distanziamento di un metro tra uno spettatore e l’altro (non si sa ancora se ci sarà l’obbligo di mascherina).
Foto Articolo
Il cinema incontra anche con la comicità, vista la collaborazione con lo storico Zelig: riprendendo una tradizione milanese degli anni ‘70-‘80, il film della serata sarà aperto da un comico. Le serate dedicate a questa interessante collaborazione saranno il martedì a Palazzo Reale, il mercoledì all’Incoronata e il giovedì alla Triennale.

Per assistere a un film nella sala tradizionale, invece, occorrerà attendere data da destinarsi: si spera in venerdì 19 giugno. Tutte le sale saranno attentamente sanificate; all’interno del cinema sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina e all’accesso in sala verrà misurata la febbre a ogni presente. Secondo un’ordinanza regionale si dovrà mantenere un metro di distanza tra uno spettatore e l’altro (a meno che non si sia parte dello stesso nucleo familiare o si condivida lo stesso tetto).

Aprire in questo momento è una scommessa, in termini di pubblico e anche di programmazione. Con i titoli si continuerà da dove eravamo rimasti: i film che vedremo, quindi, sono quelli di gennaio e febbraio, più i film che non sono potuti uscire nelle sale e sono stati distribuiti in streaming. Tra questi Tornare di Cristina Comencini, Favolacce dei fratelli D’Innocenzo, I Miserabili di Ladj Ly.
Foto Articolo
Non sono previste anteprime fino a luglio: il primo grande evento sarà Tenet di Christopher Nolan il 17 luglio. Ma grazie a Movieinspired si riuscirà ad avere qualche nuovo film a disposizione dal 9 luglio.

Per il biglietto si chiede l’acquisto on-line, per evitare code ed assembramenti. Con la scelta del posto si crea in automatico il distanziamento dall’altro spettatore e quindi il posto in mezzo non sarà acquistabile. Inoltre, per l’emergenza l’acquisto on-line, sia dei biglietti di Anteo che di AriAnteo non prevede nessun incremento né prevendita, per agevolare l’acquisto in digitale ed evitare il cartaceo. Foto Articolo
Questa conferenza ci ha permesso di chiarirci, almeno in parte, come sarà il nostro ritorno alle sale, in particolare in quelle dell’Anteo, che ha sempre accolto i milanesi (e non solo!). Di certo c’è voglia di condividere di nuovo la sala: la mancanza del grande schermo si fa sentire e non vediamo l’ora di ritornarci.

di Samantha Ruboni
Ti piace questo articolo?
No
00 No
Condividi:
Lascia un commento a questo articolo.

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
COMMENTA
Lascia un commento in risposta a .

Per evitare lo spam i commenti anonimi sono soggetti a moderazione e verranno pubblicati solo dopo essere stati controllati. Per commentare immediatamente effettua il login.

Login Registrati
RISPONDI
Spiega il motivo della segnalazione:
Spam
Insulti
Altro, specificare:
SEGNALA

Commenti

Non ci sono commenti per questo articolo COMMENTA
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo