facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Piano9logobianco
Piano9logobianco
Sisnero

CONTATTI

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Canone Inverso - Making Love

03/29/2008 11:00

Vito Sugameli

Recensione Film,

Canone Inverso - Making Love

Dopo aver consegnato al cinema italiano interessanti drammi sociali (Ultrà, Vite strozzate), Ricky Tognazzi, figlio dell'intramontabile Ugo (baluardo della comm

481-.jpeg

Dopo aver consegnato al cinema italiano interessanti drammi sociali (Ultrà, Vite strozzate), Ricky Tognazzi, figlio dell'intramontabile Ugo (baluardo della commedia italiana anni cinquanta), si è dedicato alla musica. Canone Inverso - tratto dall’omonimo romanzo di Paolo Maurensing - è un omaggio alla bellezza divina insita in tutte le cose; un film che mette d'accordo l'integrità emotiva del soggetto originale con la visione intimista del regista. La storia è semplice ma intrigante: nelle ombre della notte in una magica Praga, un violinista incontra Costanza, una donna che a suo dire possiede negli occhi la “memoria del mondo”. Quando l'uomo intona una musica, ella la riconosce a primo impatto, come fosse un "canone inverso" capace di risvegliare la sua memoria, sopita da brutti e orribili ricordi.

Canone Inverso racconta una storia d'amore sofferta e passionale, narrata per mezzo di frammentari flashback che conducono ad un malinconio finale. Prepotenti primi piani, sguardi ammalianti, colonna sonora indimenticabile sono i leit motiv che, in maniera analoga alla favola del Virginian ne La Leggenda del Pianista sull’Oceano di Giuseppe Tornatore, ammaliano lo spettatore. Rispetto al romanzo da cui è tratto, il film di Tognazzi si prende alcune licenze poetiche, conscio di dover sfruttare le potenzialità del mezzo cinematografico senza l'obbligo di copiare pedissequamente quanto scritto da Maurensing. Il risultato è un film sentimentale di grande fascino, con Hans Matheson e Mélanie Thierry che insieme diventano l'emblema dell'amore romantico. I componimenti di Ennio Morricone, sublimati da attacchi armonici incredibilmente ammalianti, si amalgamano perfettamente al girato, aggiungendo quell'elemento in più in grado di trasformare una pellicola ben fatta in un'opera memorabile.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder