facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Piano9logobianco
Piano9logobianco
Sisnero

CONTATTI

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Left Behind - La profezia

03/06/2015 11:00

Maurizio Encari

Recensione Film,

Left Behind - La profezia

Ci avevano già provato all'alba del nuovo millennio, con un brutto staight to video che vedeva per protagonista Kirk Cameron...

30681-.jpeg

Ci avevano già provato all'alba del nuovo millennio, con un brutto staight to video che vedeva per protagonista Kirk Cameron. Ora i produttori hollywoodiani hanno deciso di dare un'altra chance al primo capiolo della saga di romanzi fantastico-apocalittica scritta da Tim LaHaye e Jerry B. Jenkins, con un budget e un cast di livello ben maggiore rispetto al precedente tentativo. Diretto dall'ex stuntman Vic Armstrong (già dietro la presa nel 1994 per lo scult Caccia Mortale con Dolph Lundgren), la nuova risvistazione cinematografica di Left Behind - La profezia erge a protagonista assoluto lo stakanovista Nicolas Cage (ormai abituato a interpretazioni "alimentari" in serie) circondandolo di volti mi-sconosciuti provenienti per lo più dal mondo televisivo come Chad Michael Murry (La maschera di cera) e Nicky Whelan (Paranormal movie).


La giovane Chloe ha fatto ritorno a casa per le vacanze sperando di trascorrere un periodo di tranquillità insieme alla sua famiglia. Ma giunta in aereoporto scopre che il padre Rayford, che lavora proprio come pilota per voli transoceanici, sarà impegnato nei prossimi giorni nella tratta per Londra. Delusa dal comportamento del genitore, e dopo aver avuto un'accesa discussione con la madre (fervente cristiana che profetizza un'imminente apocalisse), la ragazza decide di trascorrere alcune ore al centro commerciale insieme al fratellino più piccolo. Ma proprio mentre sta accompagnando il bambino, questi scompare misteriosamente tra le sue braccia, lasciando dietro di sé solo i propri vestiti. Nello stesso istante spariscono nel nulla anche altre decine di persone, scatenando il panico generale e una sorta di violenta anarchia sociale. La medesima situazione ha avuto luogo anche all'interno dell'aeroplano guidato da Rayford che ora, in una situazione di estremo pericolo e senza ricevere nessuna risposta da terra, dovrà cercare in ogni modo di salvare il velivolo e i passeggeri.


Vi erano delle buone potenzialità nei romanzi di partenza, tali da meritare una maggior attenzione nella realizzazione del film. Ma l'occasione è stata di nuovo mancata in pieno e Left Behind - La profezia si rivela un'operazione pessima. Anche mettendo da parte l'improbabile lettura cristologica del racconto, è infatti impossibile appassionarsi alle vicende di personaggi odiosi e involontariamente respingenti che, giocando con gli stereotipi (il nano, la cantante, l'uomo d'affari, il fervente musulmano e così via), finiscono per rendersi protagonisti di battibecchi e discussioni al limite del ridicolo, affossando qualsiasi impressione di plausibilità. Ma questa sensazione non si ferma soltanto nelle caratterizzazioni dei protagonisti, quanto nel susseguirsi di eventi che riguardano alcune delle figure principali. In primis proprio la giovane Chloe: la ragazza si aggira sperduta per la città in un'impossibile ricerca del fratello, quasi fosse ignara di quello che sta accadendo intorno a lei. Le enormi deficienze narrative vengono amplificate da una recitazione generale di completa inadeguatezza, a cominciare da un Nicolas Cage nella prova più incolore degli ultimi anni. I venti minuti finali regalano qualche breve sussulto, ma il lungo e tedioso percorso per arrivarvi potrebbe scoraggiare una larga fetta di pubblico.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder