facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Piano9logobianco
Piano9logobianco
Sisnero

CONTATTI

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

L'isola delle coppie

10/29/2009 11:00

Emidio De Berardinis

Recensione Film,

L'isola delle coppie

Jason (Jason Bateman) e Cinthia (Kristen Bell) non riescono ad avere figli, ultima speranza di raddrizzare un matrimonio in declino...

5751-.jpeg

Jason (Jason Bateman) e Cinthia (Kristen Bell) non riescono ad avere figli, ultima speranza di raddrizzare un matrimonio in declino. Non sono più felici e si trovano quindi ad un bivio: lasciarsi o trovare una soluzione per recuperare la serenità. È così che decidono di andare a Eden Resort, un’isola tropicale specializzata nell'intensa terapia di coppia. Il biglietto però è troppo caro, così coinvolgono tre coppie di amici per rientrare nel “pacchetto Pelican”, che prevede uno sconto comitiva. Mentre Jason e Cinthia seguiranno la terapia, gli altri potranno godere delle spiagge bianchissime, dell’acqua meravigliosa e fare tutte le attività divertenti. Ma una volta approdati sull’isola, le quattro coppie scoprono che la terapia non è affatto facoltativa e se decideranno di non seguire il programma saranno costretti a lasciare la paradisiaca isola. Psicanalisti bizzarri e istruttori molesti dimostreranno che anche dietro la coppia perfetta si possono celare insoddisfazioni rimosse.


Scritto da Jon Favreau, Vince Vaughn e Dana Fox, L’isola delle coppie è una commedia che si rivolge al mondo degli adulti, che analizza la vita degli innamorati e indaga su situazioni comuni della vita di coppia. Protagonisti quattro diversi rapporti, tra cui l’adultero e il divorziato. La coppia attorno alla quale girano le altre situazioni è quella degli innamoratissimi e apparentemente sani Ronnie (Malin Akerman) e Dave (un ottimo Vaughn nella naturalezza della sua comicità). I dialoghi sono il punto forte della pellicola, insieme alla capacità attoriale dei protagonisti, che riescono a sorvolare su alcune gag deboli e stereotipi da comedy romance. Vincente infine la location, immersa nell’incredibile scenario oceanico, costringendo il regista Peter Billingsley a muoversi su piccole imbarcazioni e a riprendere “a fior d’acqua”. Attraverso l’occhio paziente di Billingsley le quattro coppie si confessano e si aprono a riflessioni e occasioni di crescita, sviluppando e indagando sui problemi apparentemente sopiti. Non mancano momenti di comicità brillante che fanno de L’isola delle coppie una pellicola ideale per passare due ore di divertimento, tra incomprensioni relazionali e splendidi sfondi naturali. Benvenuti all’ Eden Resort.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder