facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Piano9logobianco
Piano9logobianco
Sisnero

CONTATTI

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Emmy 2019: premi scontati e rivelazioni, tra Drama e Comedy

09/25/2019 16:58

Samantha Ruboni

Emmy,

Si sono tenuti la notte tra domenica 22 e lunedì 23 settembre, al Microsoft Theater di Los Angeles, i 71esimi Emmy Awards: ecco chi ci ha sorpreso e chi no

Tra la scontatezza del Drama e qualche sorpresa sul Comedy, si sono tenuti la notte tra domenica 22 e lunedì 23 settembre, al Microsoft Theater di Los Angeles, i 71esimi bEmmy Awards/b 2019.


img


HBO ha trionfato nel drammatico con le due serie di punta della stagione passata. Il premio tra le Outstanding Limited Series (la miglior Miniserie, diremmo noi) è andato a Chernobyl: lo show con Jared Harris ha fatto parlare di sé per tutta estate e che ha messo, fin dal principio, d'accordo pubblico e critica. Osannata come serie tv dell'anno, Chernobyl vince un Emmy prevedibile… ma meritatissimo.


Non si può dire lo stesso per il "figlio grande" di HBO: parliamo, ovviamente, de Il trono di spade che si aggiudica anche quest’anno (la serie ha iniziato a vincere nel 2015) Outstanding Drama. Un premio che è stato più che discusso: in confronto alle precedenti annate, giustamente premiate, {a href= https://www.silenzioinsala.com/articoli/2055/game-of-thrones-stagione-8-un-finale-senza-cuore} la season conclusiva di Game of Thones{/a} ha avuto alti e (troppi) bassi.


Niente da contestare, invece, all’Outstanding Supporting Actor in a Drama Series vinto dal meraviglioso Peter Dinklage, per il suo sempre magistrale bTyrion Lannister/b. Con questo premio la star de Il trono di spade entra nella storia: quello di Dinklage è un record di vittorie nella stessa categoria, il quarto Emmy e il secondo consecutivo; per il ruolo di Tyrion, inoltre, è stato nominato in tutte le 8 stagioni di Game of Thrones.


img


Se il Drama non ci ha riservato molte sorprese, ci ha pensato il Comedy a ravvivare gli Emmy 2019. La migliore Outstanding Comedy di quest’anno è la serie tv Amazon Prime Fleabag, che ha sbaragliato persino la diretta concorrente Amazon, vincitrice dell'anno passato, La fantastica signora Maisel. A quest'ultima sono andate le categorie di supporto, tra cui i meritati premi ai fantastici Non-protagonisti Alex Borstein e Tony Shalhoub.


Fleabag ha trionfato nella categoria, aggiudicandosi non solo migliore serie tv: la protagonista e sceneggiatrice Phoebe Waller-Bridge ha vinto, come già prima di lei nel 2013 Tina Fey, il premio per Lead Actress e anche quello di Writer. Fleabag nasce da un monologo teatrale della Waller-Bridge, messo per la prima volta in scena al Fringe di Edimburgo del 2013. È la storia di una trentenne londinese apatica e cinica, con molti problemi sul lavoro e in famiglia. La vera sorpresa di questi Emmy, una delle serie più interessanti e frizzanti dell’anno.


img


Da segnalare, c’è anche la vittoria come Outstanding Lead Actor in a Drama Series di Billy Porter, per Pose, serie Netflix passata un po' in sordina, ma molto originale. Altra gioia, la vittoria di Michelle Williams per Outstanding Lead Actress in a Limited Series or Movie, per la serie Fosse/Verdon. Una grande soddisfazione, dopo il mancato Oscar per Manchester by the Sea.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder