facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram
Sisbianco
Piano9logobianco
Piano9logobianco
Sisnero

CONTATTI

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

SILENZIOINSALA.COM – Più che spettatori
un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

Jurassic Park: la recensione

01/06/2012 02:17

Aurora Tamigio

Recensione Film, Fantascienza, Steven Spielberg, Jurassic Park, Laura Dern, Sam neill, dinosauri,

Jurassic Park: la recensione

Jurassic Park è il primo e il più riuscito film di una fortunata saga che attraversa con successo l'ultimo decennio del XX secolo

Adattamento dell'omonimo romanzo di Michael Crichton, fenomeno cinematografico della stagione 1993-94 e cult generazionale, Jurassic Park è il primo e il più riuscito film di una fortunata saga che attraversa con successo l'ultimo decennio del XX secolo. 

199d62bd3ff9af02aaa5bce3a42f5483-1599437605.jpg


A Isla Nubar, a largo della Costa Rica, su un'isola di proprietà dell'eccentrico milionario John Hammond (Richard Attenborough), si sviluppa un centro ricerca sui dinosauri che attira le attenzioni della comunità scientifica. I paleontologi Alan Grant (Sam Neill) ed Ellie Sattler (Laura Dern) vengono contattati per visionare lo stato degli esperimenti.

Giunti sull'isola insieme all'avvocato Gennaro (Martin Ferrero), al matematico Ian Malcom (Jeff Goldblum) e ai due nipotini di Hammond, gli scienziati restano sorpresi di scoprire che sull'isola Hammond è riuscito a riportare in vita, mediante una complessa clonazione da un campione biologico, alcuni esemplari di dinosauro e a ricreare uno zoo-parco giurassico. Pur impressionati dall'eccezionalità della scoperta, i paleontologi risultano perplessi dalle ripercussioni etiche e biologiche che l'impresa di Hammond può avere. E durante il loro affascinante safari nel parco scopriranno di non avere avuto torto. 

 

Uno dei capisaldi del cinema di Steven Spielberg, che mescola con saggezza fantascienza, avventura e azione, guardando a un pubblico vastissimo per fascia anagrafica, target e gusti e ottenendo al botteghino una ricompensa più che adeguata.

 

Nel periodo di distribuzione nelle sale cinematografiche il film incassa oltre 920 milioni di dollari, diventando il maggior successo cinematografico del decennio ed entrando a far parte dei maggiori incassi della storia del cinema. Il motivo? Di certo l'intuizione dell'enorme fascinazione che il romanzo di Michael Crichton e i dinosauri potevano avere, non solo sui più piccoli, ma anche su chiunque fosse minimamente interessato alle origini del pianeta e a un universo di creature estinte. Dopo l'uscita del film, in tutto il mondo inizia una vera e propria "dinomania" che non solo riaccende un interesse, anche scientifico, nei confronti dell'era giurassica, ma genera un vero e proprio fenomeno di costume che prevedibilmente finisce per scaturire in una serie infinita di (sotto)prodotti cinematografici - e non solo, si pensi alla saga videoludica Dino Crisis - spesso di qualità piuttosto scarsa. Furono in particolare il T-Rex e il brachiosauro, insieme ai virtuosistici velociraptor, le “star” più amate dai fan di questo genere; oltre a un cast in carne ossa mai più adeguato. Attori come Sam Neill e Jeff Goldblum restano celebri ancora oggi più per la loro interpretazione in Jurassic Park che per pellicole di maggior significato.

jurassicpark1993-1599437583.png

Se il dispiegamento di mezzi e menti ricorda un altro cult del regista, E.T. L'Extraterrestre, la fascinazione ottenuta è senza dubbio unica nel suo genere. Per portare sul grande schermo quello che la mente di Crichton aveva saputo solo raccontare, Spielberg si serve della migliore tecnica cinematografica del periodo. Per dare vita ai suoi prodigiosi dinosauri il regista si avvale dell'aiuto degli studios di Stan Winston e della neonata tecnica della CGI (Computer-Generated Imagery) della Industrial Light & Magic. Come per E.T. L'Extraterrestre, i tecnici degli effetti speciali creano modelli molto dettagliati dei dinosauri prima di passare alla lavorazione delle pelli in lattice, applicate solo in seguito su complessissimi robot.

 

Le “leggende” relative alla lavorazione di Jurassic Park, e le numerose pubblicazioni uscite in merito, raccontano di un Steven Spielberg – che a fatica si riesce a immaginare impegnato quasi nello stesso momento anche sul set del drammatico Schindler's List – ossessionato dalla perfezione della resa dei suoi dinosauri virtuali e, in più di un momento, scoraggiato circa la riuscita del film. Eppure il risultato ancora oggi, anche alla luce degli ultimi prodigi della tecnica cinematografica, è eccezionale. Così come l'accoglienza riservata dalla critica internazionale.

 

Rimane celebre il giudizio della rivista Empire che nel 1993 classifica la sequenza dell'incontro con il brachiosauro come la ventottesima più bella mai realizzata in un film di fantascienza.


61l0k3cy32l-1599437622.jpg

Genere: avventura, fantascienza

Titolo originale: Jurassic Park

Paese/Anno: USA, 1993

Regia: Steven Spielberg

Sceneggiatura: David Koepp, Michael Crichton

Fotografia: Dean Cundey

Montaggio: Michael Kahn

Interpreti: Ariana Richards, B. D. Wong, Bob Peck, Cameron Thor, Dean Cundey, Jeff Goldblum, Jerry Molen, Joseph Mazzello, Laura Dern, Martin Ferrero, Miguel Sandoval, Richard Attenborough, Sam Neill, Samuel L. Jackson, Wayne Knight

Colonna sonora: John Williams

Produzione: Amblin Entertainment

Distribuzione: Universal Pictures

Durata: 127'

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER


facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
instagram

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

www.silenzioinsala.com @ All Right Reserved 2020 | Sito web realizzato da Flazio Experience  | P.IVA 10731440961

zhifei-zhou-XO4A1pWBEbE-unsplash

Supporta Silenzio in Sala

Il sito nasce dalla nostra passione smisurata per il cinema e dal lavoro duro della nostra redazione, di chi scrive, di chi edita gli articoli, di chi segue la parte tecnica, il canale YouTube, i social e tutti i contenuti che Silenzioinsala.com produce (da anni e anni e anni).

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder