photo
le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

I mondi invisibili di Richard Hammond

12/11/2011 11:00

Marco D'Amato

Recensione Film,

I mondi invisibili di Richard Hammond

Il presentatore e giornalista inglese Richard Hammond, noto al grande pubblico per essere il conduttore del programma di motori Top Gear e per la serie, molto n

15341-.jpeg

Il presentatore e giornalista inglese Richard Hammond, noto al grande pubblico per essere il conduttore del programma di motori Top Gear e per la serie, molto nota anche in Italia, Total Wipeout, presenta le meraviglie del mondo invisibile.


Prodotto dalla BBC, Richard Hammond’s Invisible Worlds è un lungo documentario televisivo che unisce tre episodi trasmessi singolarmente in tre diverse puntate nel marzo del 2010, mostrando da vicino tutto ciò che il nostro occhio non può cogliere nel mondo che ci circonda. Nella prima parte, Limiti di Velocità (Speed Limits) diretto da Gavin Maxwell, Hammond mette in luce i deleteri effetti che l’alta velocità ha sulla nostra capacità di mettere a fuoco i dettagli e le differenze tra la nostra vista e quella di molti insetti. Nella seconda parte, Nascosti alla Vista (Out of sight) diretto da Dan Clifton, spiega tutto ciò che non riusciamo a cogliere perché fuori dal nostro spettro di luce visibile, dagli infrarossi agli ultravioletti, utilizzatissimi da numerosi animali. Nell’ultimo capitolo, Fuori Scala (Off the scale) diretto da Matthew Wortman, illustra, grazie all'ausilio di potentissimi microscopi, la vita di esseri talmente piccoli da risultare per noi completamente invisibili: dagli acari al plancton, per finire ai batteri del raffreddore.


La genuina e spontanea simpatia di Hammond fornisce un plusvalore a questo avvincente e corposo documentario, sempre interessante, mai banale e dove la bellezze ad alta risoluzione delle immagini sposa una chiarezza espositiva di pari valore. Realizzato con le attuali tecnologie di imaging, I mondi invisibili di Richard Hammond unisce sapere e tecnologia: svela i segreti della vista della mosca e della tela del ragno, facendo luce sulla stupefacente presenza di batteri presenti nel nostro ambiente, fino a raggiungere le complessità dello spazio - davvero affascinante la parte riguardante gli spritz di luce che si scatenano durante le tempeste nell’atmosfera. Un documentario esauriente, meraviglioso da vedere (specie nei continui rallenty in macro), davvero ben scritto e costruito: una manna per gli appassionati.



facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

joker
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder