photo
le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Oltre le nuvole, il luogo promessoci

06/04/2017 10:00

Riccardo Tanco

Recensione Film,

Oltre le nuvole, il luogo promessoci

Il film d'esordio del regista giapponese Makoto Shinkai

40301-.jpeg

Dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale il Giappone è stato diviso in due parti, una controllata dagli Stati Uniti e l'altra dall'Unione Sovietica. Tale divisione è durata fino agli anni Novanta e solo la cittadina di Hokkaido è rimasta sotto il controllo dei russi, che hanno costruito un'immensa e misteriosa torre che sorvola la città. Hiroki e Takuja, amici da sempre, incontrano la timida Sayuri, a cui promettono un giorno di sorvolare assieme la torre con un aeroplano. Passati quattro anni dall'ultimo incontro tra i tre, Hiroki e Takuja scoprono che la Torre di Hokkaido è collegata a vari universi paralleli che potrebbero distruggere la Terra e che Sayuri, caduta in un sonno profondo, potrebbe essere la soluzione per salvare il mondo.


Tredici anni dopo la sua uscita nelle sale giapponesi, Oltre le nuvole, il luogo promessoci, il film d'esordio del regista giapponese Makoto Shinkai, arriva finalmente in Italia come evento speciale l'11 e il 12 aprile. Oltre le nuvole, il luogo promessoci è il secondo film di Makoto Shinkai a essere distribuito in Italia dopo Your Name., ultima opera diretta dal regista, uscita a gennaio nelle sale. Per il suo primo lungometraggio d'animazione, Makoto Shinkai realizza un dramma fantasy ambientato in un Giappone immaginario, diviso tra Usa e Russia, raccontando le vicende di tre amici nel corso di quattro anni di vita, alternando presente e passato della storia. Se le animazioni e il tratto disegnato a distanza di tredici anni appaiono datate e acerbe, alla luce soprattutto dell'evoluzione creativa di Makoto Shinkai, con Oltre le nuvole, il luogo promessoci il regista inizia una narrazione tenue e dall'atmosfera romantica che sarà poi marchio distintivo del suo cinema a venire. Citando certamente ovvie influenze al cinema di Hayao Miyazaki, il film sovrappone i sogni e la realtà dei personaggi, osserva con tono malinconico il passato, lo scorrere del tempo e l'importanza dei ricordi e del destino. Forse alcune complessità e ambizioni in fase di scrittura fanno perdere compattezza al film e, anche se le due anime fantasy e drammatiche non sempre si equilibrano, Oltre le nuvole, il luogo promessoci resta un'opera affascinante che riesce a imbastire con limpidezza un discorso sul contatto con gli altri e soprattutto sull'importanza dei sentimenti.



facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

joker
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder