Ricerca avanzata
Film Serie TV

film

Al cinema Tutti i film Recensioni Film Recensioni Film Utenti

serie TV

Tutte le serie Recensioni serie

articoli

News Approfondimenti Editoriali

Copia e incolla questo codice sul tuo sito per mostrare un minibox di questo film

<script type="text/javascript" src="//www.silenzioinsala.com/embed/embed.js"> </script> <script type="text/javascript"> SiS(0, 2384); </script> ANTEPRIMA

The Yellow Sea

( Hwanghae )

locandina the-yellow-sea
The Yellow Sea

The Yellow Sea

( Hwanghae )

.

Al centro della storia un coreano che vive in Cina senza godere di particolari disponibilità economiche, un tassista giocatore d’azzardo subissato dai debiti e della fallimento del matrimonio con una ... Leggi tutto moglie che è scappata clandestinamente in Corea con un altro, aiutata da dei boss che le hanno fornito un passaporto falso. Gu-nam accetta di essere ricattato dal malavitoso Myung-ga e diventa sicario suo malgrado per ripagare l’enorme debito che pesa sul suo collo e tornare finalmente libero.
Leggi la recensione Di' la tua

.

Voto Silenzio in Sala: 2.5/5
Voto utenti: 3.0/5
100
VOTA
il tuo voto
/5
chiudi
Esprimi il tuo voto su questo film:

.
.
.
.
.

Voto silenzio in sala



Voto utenti



preferito
Preferito
0
visto
Visto
0
lo vedrò
Lo vedranno
0
facebook twitter google plus

La recensione


recensione The Yellow Sea

The Yellow Sea è l’occasione per riaccendere i riflettori su uno dei giovani cineasti orientali più talentuosi, quel Na Hong-jin che con The Chaser aveva stupito più o meno tutti e sorpreso mezzo mondo

The Yellow Sea è l’occasione per riaccendere i riflettori su uno dei giovani cineasti orientali più talentuosi, quel Na Hong-jin che con The Chaser aveva stupito più o meno tutti e sorpreso mezzo mondo. La pellicola offre una ri-analisi della società coreana da mettere a fuoco nei suoi parametri costitutivi, un’indagine portata a termine ancora una volta attraverso un approfondimento capillare...

Crew


3 Curiosità


Curiosità#1 Il film è stato presentato nel 2011 al festival di Cannes, nella prestigiosa sezione Un certain regard.

13 Citazioni


Citazione#1 Quando avevo 11 anni, la rabbia era diffusa ovunque.

blu-ray


star star star star star
Recensione blu-ray

Lingue
Italiano; Coreano

Audio
Coreano (DTS-HD 5.1); Italiano (DTS-HD 5.1)

Video
16/9

dvd


Nessuna recensione disponibile per questo dvd
REGISTRATI LOGIN

TROVA CINEMA


Città

Includi provincia

Tutti i film
Film specifico

BOX OFFICE


REGISTRATI

LOGIN

Password dimenticata?

oppure

Entra con Facebook
Silenzioinsala.com utilizza i cookies per personalizzare e migliorare l'esperienza degli utenti.
Leggi la dichiarazione sulla privacy per saperne di più.
Sono d'accordo