photo
le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Celts (2021), la recensione: vivacità e umorismo balcanico nell'esordio di Milica Tomovic

24/01/2022 10:33

Cristiano Salmaso

Recensione Film, Festival, Trieste Film Festival, Film Commedia, Film Serbia, Milica Tomovic, TriesteFF33,

Celts (2021), la recensione: vivacità e umorismo balcanico nell'esordio di Milica Tomovic

Kelti è un mumblecore dell’est fatto di chiacchiere e gag che hanno vivacità e umorismo tipicamente balcanici.

Belgrado, 1993. Una voce da un’autoradio annuncia la vittoria agli Oscar di Profumo di donna, il tassista commenta «Preferivo quello vecchio»​. Nella capitale di quegli stati molto meno uniti che si chiamavano Jugoslavia, è nata e cresciuta anche la regista di Kelti Milica Tomovic, che all’epoca aveva l’età della piccola protagonista.

trieste22.jpeg

Per festeggiare gli otto anni di Minija, i genitori le hanno organizzato una festa in casa. Un gruppo di ragazzini travestiti da tartarughe Ninja si mescola così agli adulti, mentre la nonna al piano di sopra guarda la tv e il cuginetto si chiude in bagno dopo essersi macchiato con la torta.

Nessun protagonista in realtà ma una serie di personaggi, molti dei quali sarebbero piaciuti anche ad Almodóvar: una donna incinta che sorprende la compagna con la ex, il padre di Minija che non desidera più la moglie dopo un taglio di capelli troppo corto, Marijana stessa che finisce per concedersi al primo sconosciuto di passaggio.

celts.jpeg

Opera prima ad alto tasso ormonale (fin dalla sequenza di apertura) e film sul desiderio (e sui desideri), Kelti è un mumblecore dell’est fatto di chiacchiere e gag che hanno vivacità e umorismo tipicamente balcanici.

 

Un film punk non privo di note dolci, come anche in uno dei suoi personaggi: il giovane ex filonazista che si dichiara anarchico e si veste come Sid Vicious, ma poi scappa spaventato per un bacio.

celts6.jpeg

È in questo caos che Tomovic prova a mettere a fuoco i suoi celti, ripresi nel buio di stanze che rimandano all’oscurità e alla profondità di ciascuno. E ci riesce alla grande con quello sguardo, intimo e insieme distante, che il cinema dell’est riesce ad avere sulle proprie storie. Finale facile ma radioso, irrinunciabile, bellissimo.


celts-1.jpeg

Genere: commedia

Titolo originale: Kelti

Paese, anno: Serbia, 2021

Regia: Milica Tomovic

Sceneggiatura:Tanja Šljivar, Milica Tomovic

Fotografia: Dalibor Tonkovic

Montaggio: Jelena Maksimović

Interpreti: Dubravka Kovjanic, Stefan Trifunovic, Nikola Rakočević, Slaven Doslo, Jovana Gavrilovic, Milica Grujicic, Olga Odanović, Nada Šargin, Jelena Djokić, Jovan Belobrkovic

Musica: Ana Đurović

Produzione: EED// Productions

Durata: 106'


facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

joker
Come creare un sito web con Flazio