photo
le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Queen: A Night in Bohemia

17/05/2016 10:00

Samantha Ruboni

Recensione Film, Film Musicale, queen,

Queen: A Night in Bohemia

Dopo tante fatiche, e spiacevoli inconvenienti di percorso, finalmente i giovani The Queen riescono a comporre e incidere l'album della loro carriera: A Night a

35751-.jpeg

Dopo tante fatiche, e spiacevoli inconvenienti di percorso, finalmente i giovani The Queen riescono a comporre e incidere l'album della loro carriera: A Night at The Opera. Disco che li porterà al successo, con inciso il loro singolo più famoso: Bohemian Rapsody. Nonostante sia troppo lungo per le radio e "un insieme di canzoni" per la maggior parte della critica, il brano ha un successo planetario e porterà il gruppo a suonare per il concerto natalizio della BBC.


Il concerto è introdotto da un documentario inedito, con interviste d'archivio alla band, dedicato alla loro storia: dagli esordi fino all'avvento di Bohemian Rapsody, fino al cambiamento che i Queen hanno portato nel mondo della musica. Il documentario vanta pezzi d'archivio mai visti prima, imperdibili per fan e appassionati, come la prima intervista televisiva alla band o una nuova versione del documentario From Rags to Rhapsody, mai diffusa al di fuori del Regno Unito. Evento inedito, la pellicola sarà proiettata solo su alcuni schermi italiani, in una versione restaurata e con un sonoro di altissima definizione. Il concerto evento del 24 dicembre 1975, famosissimo poiché prima volta in cui venne cantata live Bohemian Rapsody, mai visto prima in Italia, è considerato la consacrazione ufficiale dei Queen. Al massimo splendore, il gruppo suona - tra gli altri - pezzi come Killer Queen, Liar, Keep Yourself Alive e Now I'm There. Un Freddy Mercury ancora all'inizio della carriera - senza baffi, ma con capelli lunghi e mascheramenti che da sempre lo hanno contraddistinto - ha già la grinta e l'energia che porteranno tutti a cantare sulle sue note.


Bohemian Rapsody è il pezzo forte. Composta da stralci di diverse canzoni, armonizzati magistralmente, viene pubblicata nell'ottobre 1975. Accompagnata da uno dei primi video promozionali della storia della musica, originariamente creato per apparire a Top of the Pops, venne registrata live per la prima volta in questo storico concerto del 1975 all'Hammersmith Odeon di Londra. Nel live venne in realtà eseguita in una versione inedita, trasformata in un medley di loro famosi pezzi. Singolo che rappresenta i Queen in tutte le loro sfaccettature, Bohemian Rapsody è la canzone icona di una generazione e non solo, celebrata in questo evento cinematografico a 40 anni della pubblicazione e dopo il successo di altri due concerti su grande schermo dei Queen: Hungarian Rapsody. Queen alive in Budapest (1987) e Queen Rock Montreal (2007). Questa nuova opera sarà distribuita in alcune sale italiane il 16, 17 e 18 maggio. Sicuramente uno dei concerti più importanti della storia del rock. In onda nel Natale del 1975 sul canale inglese BBC Two, durante il programma Old Grey Whistle Test, con questo live i Queen riuscirono a conquistare il pubblico inglese.



facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

joker
Come creare un sito web con Flazio