photo
ascolta il podcast le parti noiose tagliate

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram
pngwing.com(17)

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

REDAZIONE
Via Carlo Boncompagni 30
20139 Milano (MI)
+39 340 5337404
ufficiostampa@silenzioinsala.com

 

sisbianco
sisbianco
sisnero

un progetto di Piano9 Produzioni

CONTENUTI IN EVIDENZA

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Che vuoi che sia

05/11/2016 12:00

Andrea Desideri

Recensione Film,

Che vuoi che sia

Una commedia che si pone l’eterna domanda: Quanto costiamo?

37651-.jpeg

Claudio (Edoardo Leo) e Anna (Anna Foglietta) sono in attesa che la loro situazione economica migliori. Lui, infatti, ha ideato un sito web e lanciato un crowdfunding per finanziarlo; i risultati però si fanno attendere. Al termine di una serata alcolica, per sfogare la delusione, Claudio posta un video sul web, una provocazione: chiunque farà un’offerta per il suo progetto vedrà in rete un film hard, girato da lui e Anna. Questa provocazione fa breccia e in breve tempo vengono raccolti 250.000 euro. Qual è il prezzo dell'intimità?


La nuova commedia di Edoardo Leo parte da un interrogativo: è davvero così sbagliato svendere la propria privacy per realizzare i sogni e avere la certezza di un futuro migliore? Un tempo le proposte indecenti si facevano sottobanco, lontano da occhi indiscreti, oggi si mettono in piazza. Piazza rigorosamente telematica. La Rete, questo grande contenitore mediale accessibile a tutti, può nascondere insidie celate da una semplicità apparente. Un click, un gesto innocuo, può nascondere conseguenze inaspettate. I protagonisti del film si trovano a stravolgere le loro vite per via di un atto inconsapevole che, però, non sfugge a chi con il Web ci convive. Vecchio contro nuovo, giovane contro conservatore: in questo gap generazionale si svolge l’intera vicenda. Fino a che punto siamo disposti a spingerci per denaro? Cosa penserebbe chi è intorno a noi? Tutte queste domande vengono evidenziate in una commedia divertente, dove ognuno sembra essere a proprio agio. Una scrittura vivace e pungente è la struttura da cui partire per l’intreccio narrativo: qualche risata e parecchi stravolgimenti in cento minuti godibilissimi. Che vuoi che sia è la storia del dilemma di una coppia che ha la possibilità di fare qualcosa in più per affermarsi. Una vicenda che si pone l’eterna domanda: Quanto costiamo?. Toccare temi sentiti attraverso la risata è un’operazione che a Edoardo Leo riesce particolarmente bene, anche grazie ad attori in parte: come Rocco Papaleo, che dimostra ironia e un pizzico di sano cinismo; Marina Massironi, nei panni di donna di mezza età che cerca nuovi stimoli; Massimo Wertmuller e Bebo Storti, un tocco di irriverenza necessaria. Che vuoi che sia è l'ennesimo prodotto di Leo dove non ci si accontenta soltanto di far ridere ma si alza di volta in volta l’asticella sulle questioni dell'attualità.



facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

facebook
twitter
linkedin
youtube
pinterest
instagram

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

Silenzioinsala.com © | All Right Reserved 2021 | Powered by Flazio Experience e Vito Sugameli

ULTIMI ARTICOLI

I PIÙ LETTI

pngwing.com11
Come creare un sito web con Flazio